Non c'è campo

Non c’è campo, torna Federico Moccia

Una nuova storia da adolescenti, arriva Non c’è campo

In tanti aspettavano il ritorno di Federico Moccia alla regia, ed il 1 Novembre sbarca sul grande schermo il film Non c’è campo. Una storia di scuola, di imprevisti e soprattutto di tecnologia che si intreccia con la vita e le storie d’amore di giovani ed adulti.

Non c'è campo

Regista di Non c’è campo è Federico Moccia prodotto da Fabula Pictures e con una sceneggiatura scritta dallo stesso Moccia insieme con Chiara Bertini e Francesca Cucci.

Non c’è campo

Una classe di liceo accompagnata da due professoresse, parte per gita scolastica verso un paesino della Puglia. All’arrivo però, si presenta un vero imprevisto: in paese non c’è connessione internet, “non c’è campo!”. Lo sgomento è forte, anzi un vero dramma per i ragazzi, ma anche per gli adulti, ognuno sconnesso dagli altri e dal mondo. Saranno tutti costretti perciò a cambiare abitudini e modi di comunicare, con non poche e imprevedibili reazioni…

Il cast

Per il film, è stato scelto un cast interessante di nomi che sono molto vicini al mondo dei giovani e nello specifico Vanessa Incontrada, Gian Marco Tognazzi, Mirko Trovato e ancora Eleonora Gaggero, Corrado Fortuna, Neva Leoni, Claudia Potenza, Michele De Virigilio, Beatrice Arnera, Caterina Biasiol, Leonardo Pazzagli, Federico Cesari, Marco Todisco.

Nota interessante è la partecipazione nella colonna sonora di Elodie, con il suo nuovo singolo “Semplice”.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Steven Spielberg sul set di The Fabelmans

Steven Spielberg: trionfo ai Golden Globe

Parliamo del regista Steven Spielberg, che in questo inizio anno trionfa ai Golden Globe con il film The Fabelmans.

Il cast di Tre di Troppo. Foto di Loris Zambelli per Photomovie

Tre di Troppo sbanca il box office

Tre di Troppo arriva al cinema e sbanca il box office nel weekend dell’Epifania, tra gli italiani più visti. Ecco i numeri del successo.

Gianni Franco

Gianni Franco: sogno un ruolo da Babbo Natale

Gianni Franco ci parla dei suoi trascorsi attoriali e di ciò che gli porterà il futuro a livello lavorativo fino al film con Carlo Verdone.

Lascia un commento