Raoul Bova per gli Incontri del cinema di Sorrento 2019
Raoul Bova per gli Incontri del cinema di Sorrento 2019. Foto da Ufficio Stampa

Raoul Bova a Spoleto: primo ciak per il sex symbol italiano in Don Matteo

Secondo alcune indiscrezioni, in esclusiva per noi de “La Gazzetta dello Spettacolo” l’attore Raoul Bova dovrebbe arrivare a Spoleto nella giornata di oggi. 20 settembre 2021, per andare sul set della serie Don Matteo.

Raoul Bova per gli Incontri del cinema di Sorrento 2019
Raoul Bova per gli Incontri del cinema di Sorrento 2019. Foto da Ufficio Stampa

Un primo “avvincente” ciak per il sex symbol del nostro bel Paese previsto proprio nelle prossime ore. Ormai Terence Hill ha ufficializzato il suo addio, o probabilmente il suo arrivederci, dalla serie Don Matteo. A Raoul Bova l’arduo compito di “trattenere”, metaforicamente parlando, milioni di telespettatori incollati sul format della Lux.

Un arrivo letteralmente adrenalinico, per Bova, in Piazza Duomo, non più in sella di una bici, ormai pilastro delle avventure del prete-detective, bensì in sella alla sua moto. Presenti ovviamente gli occhi verdi della bellissima e talentuosa Maria Chiara Giannetta, nel ruolo del Capitano dei Carabinieri ha ormai ottenuto la fiducia del pubblico.

Non mancherà ovviamente per domani il sorriso di Nathalie Guetta e la simpatia di Francesco Scali. In divisa, per aspettare l’arrivo di “Don Massimo, sicuramente troveremo il carabiniere Barba (Francesco Castiglione), Pietro Pulcini (nel ruolo di Ghisoni), e Domenico Pinelli (Zappavigna). I militari, in fermento, dovranno fare i conti con il maresciallo Cecchini, Nino Frassica, sempre ligio al dovere e con il pubblico Ministero, interpretato da Maurizio Lastrico.

Autore: Omar Falvo

Laurea in Filosofia e Storia presso l'Università della Calabria, giornalista pubblicista e Guida Ufficiale del Parco Nazionale della Sila. Consulente per diverse aziende nel settore turistico, alberghi e strutture ricettive. Particolare attenzione rivolta alla fiction.

Potrebbe interessarti

Il teatro Ariston pronto per Sanremo 2023. Foto da Google

Sanremo 2023: chi vince secondo Google?

È già Festival di Sanremo 2023 mania ed impazza su Google la ricerca del vincitore di questa edizione: ecco i candidati.

Gianpiero Rotoli

Gianpiero Rotoli: amo poter conoscere nuovi luoghi e persone

Incontriamo l'attore Gianpiero Rotoli, lo conosciamo per aver preso parte, sin dalla prima serie, a "Le indagini di Lolita Lobosco"

Cosetta Turco

Cosetta Turco: tornerei volentieri in televisione

Una carriera felice nell'ambito dello spettacolo, per Cosetta Turco, ed un figlio ed un marito e tanti nuovi progetti.

Lascia un commento