Cambia con me, torna Carla Gozzi su Real Time

Carla Gozzi apre per la prima volta le porte della sua Academy per raccontare la rinascita di donne alla ricerca di una femminilità trascurata nel nuovo programma Cambia con me, in onda in prima TV assoluta da questa sera, martedì 9 luglio alle 21:10 su Real Time (Canale 31 del Digitale Terrestre).

Carla Gozzi per Cambia con me. Foto di Riccardo Frezza
Carla Gozzi per Cambia con me. Foto di Riccardo Frezza

Al centro del programma donne alla ricerca del lato femminile mai dimenticato ma trascurato per via delle difficoltà della vita; per attuare il total makeover Carla Gozzi sarà accompagnata dal suo staff di esperti di beauty e styling e da un’equipe medica composta dal chirurgo Antonio Cella, dal medico estetico Dario Tartaglini e dall’odontoiatra Valentina De Giorgi.

In ognuna delle sei puntate di Cambia con me, le storie di altrettante protagoniste: donne di età, provenienza e caratteristiche fisiche molto diverse tra loro ma accomunate dallo stesso desiderio di stare meglio con sé stesse. Attraverso un percorso mirato e creato su misura per loro, le sei protagoniste potranno ritrovare l’autostima persa negli anni e scoprire i loro punti di forza.

Cambia con me (6 puntate da 60’) è realizzato da DueB per Discovery Italia. Le puntate sono disponibili in anteprima su DPLAY Plus dal 6 giugno.

Potrebbe interessarti

Guillermo Mariotto, Carla Gozzi, Bianca Guaccero e Giampaolo Gambi per Detto Fatto 2019

Detto Fatto, il ritorno di Bianca Guaccero

Tutto pronto per il ritorno di Detto Fatto, il factual show di Rai 2, che …

5 commenti

  1. Sono Stefania, ho 52 anni. Ho trascorso gli ultimi 15 anni della mia vita a lottare contro un destino che mi ha riservato tutte le prove più difficili che nella vita si possano conoscere. La perdita del padre di mia figlia per malattia; venire abbandonata dopo sette anni da un compagno solo perchè malata rappresentano i problemi/delusioni meno gravi che ho dovuto affrontare. Per quanto concerne il mio aspetto, è stato rovinato da otto anni di una malattia molto rara che produce effetti estremamente invalidanti. Si chiama Distonia: i primi due anni li ho vissuti colpita da cecità funzionale (il mio cervello aveva cancellato la capacità di sollevare le palpebre) altri sei anni li ho trascorsi con la testa reclinata in avanti (il mento appoggiato allo sterno) senza riuscire mai a sollevarla. Nessuno specialista avrebbe investito un centesimo sulla mia guarigione. Ma io ho rifiutato tutti i farmaci e ho lavorato solo sulla mia forza di volontà. Oggi sono tornata ad essere una persona normale ma i miei occhi sono rovinati a causa delle molteplici infiltrazioni di tossina botulinica (l’unica cura conosciuta per combattere la distonia) – i miei grandi occhi scuri ora sono nascosti da palpebre cadenti; sei anni senza sollevare la testa mi hanno procurato un brutto doppiomento. In tutto questo ho totalmente perso la voglia di condurre qualsiasi forma di vita sociale.
    Tutta la mia forza di volontà l’ho investita per sconfiggere la malattia. Oggi non trovo più alcun motivo per investire altra forza – non ritengo di essere una persona che può mettersi in gioco per ricostruire la propria vita e sperare di trovare un uomo che mi desideri. Vi chiedo se volete conoscermi per valutare se merito di avere un’opportunità positiva in una vita costellata solo di eventi negativi nel corso della quale tuttavia non ho mai smesso di combattere e ho sempre svolto con impegno e dedizione il mio lavoro, particolarmente impegnativo e di responsabilità.

  2. Salve Carla, sono LUCY da Siracusa. mi piacerebbe sapere come posso fare a partecipare al suo programma “cambia per me” . GRAZIE.

  3. Buonasera mi chiamo Antonella, vi contatto perchè mi piacerebbe poter aiutare mia figlia Alice 27 anni e quasi 100 kg di peso, è una bellissima ragazza che ha bisogno di recuperare autostima persa negli ultimi 10 anni, e nulla sono valse le diverse diete intraprese iniziate e terminate senza alcun risultato, leggo tristezza nei suoi occhi e da mamma mi si stringe il cuore, ricorro a voi per poter vedere uno spiraglio di luce. Vi ringrazio anticipatamente qualora vorrete prendere in considerazione la mia richiesta di aiuto!

  4. Buongiorno Marilena, non bisogna mai sentirsi brutti. Ognuno ha sempre il suo fascino, comunque sarà nostra cura segnalare (nei limiti delle nostre possibilità) il suo commento all’attenzione dell’ufficio stampa del programma.
    Un sorriso e buona giornata!

  5. Marilena Protti

    Buongiorno sono Marilena protti ho 53 anni e quando mi guardo allo specchio mi vedo vecchia e brutta ,ho visto la sua trasmissione e mi sono chiesta se lei mi avrebbe potuto aiutare a migliorarmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.