Indiana Jones e l'ultima crociata

Una maratona dedicata a Indiana Jones

Su Paramount Channel tutti i film evento di Indiana Jones

Metti un giorno dedicato al cinema su Paramount Channel insieme all’archeologo più famoso della storia del cinema: Indiana Jones, ed ecco che nasce l’evento.

Indiana Jones e l'ultima crociata

Il canale di intrattenimento on air sul 27 del digitale terrestre, domenica 11 dicembre propone una giornata all’insegna dell’avventura in compagnia di Harrison Ford e del suo Indiana Jones. A partire dalle ore 14.20, l’avventura, l’esotismo, la simpatia e il fascino dell’amatissimo personaggio interpretato da Harrison Ford prendono possesso della programmazione con una grande giornata evento per adulti e bambini amanti dell’avventura che non potranno fare a meno della Maratona Indiana Jones.

Uno dopo l’altro, saranno proposti i quattro film girati da Steven Spielberg tra il 1981 e il 2008. I predatori dell’arca perduta, Indiana Jones e il tempio maledetto, Indiana Jones e l’ultima crociata, fino all’ultimo episodio della saga trasmesso in prima serata alle ore 21.10 come appuntamento Top of the Week: Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo.

La programmazione

Ecco il dettaglio della Maratona in programma domenica 11 dicembre su Paramount Channel:

  • ore 14.20 – I predatori dell’arca perduta
  • ore 16.35 – Indiana Jones e il Tempio maledetto
  • ore 18.45 – Indiana Jones e l’ultima crociata
  • ore 21.10 – Top of the Week – Indiana Jones e il regno del tempio di Cristallo

L’ultimo appassionante episodio, che vede Harrison Ford affiancato da Karen Allen, Cate Blanchett, Shia LaBeouf e John Hurt, prende le mosse nell’America del 1957, in un clima di montante Guerra Fredda. Sfuggito a un tentativo di sequestro da parte di un commando di agenti russi e a un test atomico, Jones viene messo nel mirino dall’FBI come sospetta spia comunista.

Allontanato dall’insegnamento, è pronto a lanciarsi in un’avventura che lo porta sulle tracce di un misterioso manufatto, il teschio di cristallo, e della mitica città di El Dorado.

Tallonato dal KGB e dall’implacabile nemica, la sensitiva Irina Spalko, Indiana dovrà vedersela con numerose insidie naturali e non prima di arrivare a una verità che lo riguarda molto da vicino.
Per accompagnare la programmazione della saga, Paramount Channel ha lanciato una campagna pubblicitaria, firmata da Ogilvy & Mather Italia, on air dal 18 novembre fino all’11 dicembre e declinata su radio, stampa, digital e DOOH nel circuito centostazioni, dove ruotano ogni settimana dei video in formato 30’’ che promuovono il film e la maratona.

Il concept ideato da Ogilvy & Mather è #SiamotuttiIndianaJones, un modo ironico per attualizzare un’icona di tale portata e renderla lo strumento ideale per commentare le avventure e disavventure della nostra vita quotidiana.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Il teatro Ariston pronto per Sanremo 2023. Foto da Google

Sanremo 2023: chi vince secondo Google?

È già Festival di Sanremo 2023 mania ed impazza su Google la ricerca del vincitore di questa edizione: ecco i candidati.

Gianpiero Rotoli

Gianpiero Rotoli: amo poter conoscere nuovi luoghi e persone

Incontriamo l'attore Gianpiero Rotoli, lo conosciamo per aver preso parte, sin dalla prima serie, a "Le indagini di Lolita Lobosco"

Cosetta Turco

Cosetta Turco: tornerei volentieri in televisione

Una carriera felice nell'ambito dello spettacolo, per Cosetta Turco, ed un figlio ed un marito e tanti nuovi progetti.

Lascia un commento