Melanie Martinez. Foto Guerin Blask
Melanie Martinez. Foto Guerin Blask

Melanie Martinez, un miliardo di visualizzazioni YouTube

Melanie Martinez (al secolo Melanie Adele Martinez) è una cantautrice e attrice originaria di Portorico e della Repubblica Dominicana cresciuta ad Astoria, New York.

Classe 1995 Melanie si è da sempre contraddistinta attraverso il suo animo sensibile e fragile da cui ne deriva lo spiccato talento artistico e creativo. Durante la scuola media ha iniziato a scrivere poesie, ed all’età di quattordici anni ha composto la sua prima canzone.

Melanie Martinez. Foto Guerin Blask
Melanie Martinez. Foto Guerin Blask

Nel 2012 ha partecipato alla terza edizione del talent show televisivo statunitense The Voice nella squadra del frontman dei Maroon 5 Adam Levine. Terminato il programma Melanie ha continuato a perseguire il desiderio di diventare cantante fino ad arrivare al 2014, anno in cui ha debuttato con il suo primo singolo Dollhouse. Il video del brano è stato interamente ideato e diretto dalla stessa Martinez.

Nello stesso anno Melanie ha pubblicato l’omonimo EP Dollhouse; l‘album comprende le tracce Dollhouse, Dead to Me, Bittersweet Tragedy e Carousel, brano che ha riscosso un enorme successo dopo essere stato scelto come trailer della quarta stagione della celebre serie tv American Horror Story. Nell’agosto 2015 viene pubblicato il primo album in studio Cry Baby, che prende il nome dell’alter ego della cantante. L’album ha debuttato alla posizione numero uno della Billboard Current Alternative Album, alla quinta della Billboard Top Albums e al sesto posto della classifica Billboard 200. Melanie ha realizzato i video musicali per ognuna delle tredici tracce; tra i singoli estratti Pity Party, Soap e Sippy Cup. In seguito all’annuncio del Cry Baby Tour che ha visto Melanie impegnata in numerose date mondiali, la cantante ha pubblicato sul suo canale YouTube un brano dal titolo Gingerbread Man.

A dicembre 2017 è uscito Piggyback, singolo contenuto nell’ultimo album K-12 pubblicato a settembre 2019. K-12 è accompagnato dall’uscita del film omonimo scritto, diretto ed interpretato dalla stessa Martinez; la protagonista è Cry Baby, una coraggiosa ragazza dall’accentuata emotività che insieme alla sua carismatica migliore amica Angelita intraprende una missione per abbattere l’oppressivo sistema scolastico della scuola K-12.

Nel giro di pochi anni Melanie ha guadagnato più di sei milioni di followers su Instagram, più di otto milioni di seguaci su Youtube e tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify, diventando una delle artiste statunitensi più seguite ed influenti. Melanie Martinez sarà in Italia nel 2020, venerdì 24 gennaio al Gran Teatro Geox di Padova.

Ad aprire le date sarà Naaz, cantautrice ventunenne originaria di Rotterdam. Naaz ha iniziato a comporre musica nella sua camera, fino ad arrivare a partecipare alla quarta edizione del programma televisivo Holland’s Got Talent trasmesso nel 2014. Tre anni dopo ha ottenuto grande consenso con i singoli Words con il quale ha vinto nella categoria miglior videoclip agli Edison Pop Awards edizione 2018 e Up to Something. Ha inoltre collaborato con il duo Yellow Claw per due brani del loro album Blood for Mercy. Il suo EP di debutto si intitola Bits of Naaz ed è stato pubblicato nell’aprile 2018.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Alis Mata. Foto di Iris Vegli

Alis Mata: ecco Alice guarda direttamente la luna

Oggi incontriamo per la nostra rubrica dedicata al mondo dei talenti dello spettacolo, Alis Mata, cantautrice nata come progetto nel 2020

Azzena

Azzena, ho riscritto “As it was” di Harry Styles

All'interno della nostra rubrica dedicata ai talenti, diamo spazio ad Azzena giovane cantautore che ci parla del suo percorso musicale.

Daniela Picciau

Daniela Picciau: mi piace fare Loredana Bertè

Daniela Picciau, talento da cantautrice e "one woman band": canta, suona, imita la grande Loredana Bertè e si racconta a noi.

Lascia un commento