Archivio Tag

SMA, una campagna da (web) star per Giochiamo di Anticipo

Fabrizio Colica e Michela Giraud in Giochiamo di anticipo

La campagna di Famiglie SMA e Omar prende il via con il corto Giochiamo di Anticipo, per sensibilizzare sull’importanza della diagnosi precoce, punta su due volti del web: Fabrizio Colica e Michela Giraud. Fabrizio Colica e Michela Giraud in Giochiamo di anticipo Lo screening neonatale può cambiare il destino di un neonato affetto da Atrofia Muscolare Spinale (SMA), una malattia …

Continua a leggere

Jerry Calà: parliamo di politicamente corretto

Jerry Calà al Terni Pop Film Fest 2019

Per la serata inaugurale del Terni Pop Film Fest, il premio alla carriera va a Jerry Calà. Il suo esordio alla seconda edizione del festival è: “Il politicamente corretto sta uccidendo la commedia. Al cinema non si può più dire nulla ormai… è una vera ipocrisia!“. Jerry Calà al Terni Pop Film Fest 2019. Foto da Ufficio Stampa Il comico, …

Continua a leggere

Biglietto d’oro, vince Quo Vado?

Quo Vado vince il Biglietto d'oro

Il film di Checco Zalone e la vittoria del Biglietto d’oro Il Biglietto d’oro è un riconoscimento del cinema italiano che viene assegnato dall’ANEC, associazione esercenti cinema, ai film che, nelle sale monitorate da Cinetel, hanno venduto più biglietti nella stagione cinematografica precendente, con riferimento al periodo dicembre/novembre dell’anno successivo.

Continua a leggere

Sole a catinelle, l’ottimismo ad oltranza di Checco Zalone

Checco Zalone in una scena di Sole a catinelle

Checco Zalone con Sole a catinelle ha stabilito, all’uscita della pellicola, un nuovo record al botteghino, ma questo è già Storia; vero è che la variabile Natale ha fatto il suo dovere, spingendo al cinema una fetta di pubblico ben disposta verso la commedia fatta in Italia (la commedia all’italiana è ben altro, appartiene a buon titolo alla Storia della Cinematografia non solo italiana ma …

Continua a leggere

Sole a catinelle, maturità per Checco Zalone?

Checco Zalone sul set

Checco Zalone sembra essere giunto alla maturità dopo i grandi successi di “Cado dalle nubi” e “Che bella giornata”. Nel nuovo film in uscita per il 31 Ottobre 2013, Sole a catinelle, prodotto dalla TaoDue di Pietro Valsecchi, lo Zalone nazionale interpreterà un “cafoncello” con l’ambizione di diventare un ricco imprenditore.

Continua a leggere