Biglietto d’oro, vince Quo Vado?

Il film di Checco Zalone e la vittoria del Biglietto d’oro

Il Biglietto d’oro è un riconoscimento del cinema italiano che viene assegnato dall’ANEC, associazione esercenti cinema, ai film che, nelle sale monitorate da Cinetel, hanno venduto più biglietti nella stagione cinematografica precendente, con riferimento al periodo dicembre/novembre dell’anno successivo.

Quo Vado vince il Biglietto d'oro

La Taodue vince il Biglietto d’Oro del 2016 per Quo vado?, film che ha superato ogni record di incassi e che riceve questo prestigioso premio riservato al film più visto nei cinema italiani nella stagione dicembre 2015 – novembre 2016.

Ad essere premiati saranno Checco Zalone (al secolo Luca Medici) come interprete e come sceneggiatore in coppia con Gennaro Nunziante, che riceve il premio anche come regista. Lo stesso riconoscimento andrà anche agli altri interpreti del film: Sonia Bergamasco, Lino Banfi ed Eleonora Giovanardi.

I riconoscimenti verranno consegnati mercoledì 30 novembre, nell’ambito della 39ˆ edizione delle Giornate Professionali di Cinema di Sorrento. La cerimonia di consegna dei Premi si svolgerà al Cinema Armida alle ore 20 e sarà condotta da Lorena Bianchetti.

Le dichiarazioni

Pietro Valsecchi, AD di Taodue, commenta la notizia dei premi: “Sono molto felice per questi premi che danno il giusto riconoscimento a un film che ha confermato ancora una volta il talento straordinario di Checco Zalone. Sono ancora più orgoglioso perché si tratta di premi attribuiti sulla base dei biglietti venduti: la migliore dimostrazione quindi dell’affetto del pubblico italiano per Checco, che è riuscito nell’impresa di riportare nelle sale anche spettatori che non andavano più al cinema.

E, a conferma che il cinema di Checco è amato anche fuori dall’Italia, ricordiamo che Quo Vado? è stato distribuito in più di 80 paesi del mondo, dalla Germania alla Spagna, fino a tutto il Sud America, l’Australia, la Russia e addirittura il Giappone“.

Complimenti anche da parte della nostra redazione alla TaoDue e a Checco Zalone!

Potrebbe interessarti

Un frame di L'Immunità di Gregge con Checco Zalone e Virginia Raffaele

Andrà tutto bene? La parola a Checco Zalone

In tutti aspettavano una sua mossa per far sorridere l’Italia, ed alle porte della Fase …

Checco Zalone in Tolo Tolo

Checco Zalone, l’uomo in grado di battere se stesso

Il caso cinematografico italiano di Checco Zalone che batte se stesso con il suo “Tolo …

Fabrizio Colica e Michela Giraud in Giochiamo di anticipo

SMA, una campagna da (web) star per Giochiamo di Anticipo

La campagna di Famiglie SMA e Omar prende il via con il corto Giochiamo di …

Lascia un commento