Il nuovo EP de Le Lingue

Le Lingue nascono come filiazione del gruppo LOUD, rock band romana avvezza a masticare new wave, punk e rock; per loro stessa definizione, appartengono al genere rock-pop e la contaminazione come filosofia di vita si evince chiaramente nel loro EP di prossima uscita.
Per loro non si può parlare di esordio, bensì di un progetto nuovo, di una ri-partenza verso un nuovo approccio alla musica alla quale sono legati, quella con la quale sono cresciuti. Nonostante la giovane età, hanno alle spalle una bella gavetta live, alcuni premi e la definizione ““la migliore band emergente di Roma” (cit. La Repubblica).

Cantano in italiano perché con questa “lingua del rock” si sentono a loro agio e nel loro EP, con il quale si presentano al pubblico in formazione riveduta e corretta, si trova tanta contaminazione e la loro storia.

“Hollywood Hollywood” è sicuramente il brano più fresco di tutto l’EP: estivo, accattivante, potente, dove la chitarra “forte” di Marco e la bella voce di Emilio creano una deliziosa atmosfera all’ascolto, coadiuvati dal sax di Lorenzo che fa tanto Steve Norman.

“Fine estate” è il primo esempio di contaminazione musicale, dove l’intro è ragamuffin e strizza un occhio al miglior Stevie Wonder di Jammin, i testi sono sempre interessanti, mai ovvi, mai scontati.

Piuttosto semplici e diretti, veri e concreti; come quelli di “Visioni di un carnevale”, in cui si sambeggia parlando d’amore.

Si concedono un po’ di rock melodico condito da un pizzico di Vibrazioni nel brano “Giulia e nevica” per arrivare, infine, ad un pezzo assolutamente indiscutibilmente inequivocabilmente rock come “Berlino ‘79” dove le mani di Daniele trovano il giusto spazio.

A chi gli ha detto: “Siete maturati!” hanno risposto: “Non saprei, ma pronti si, sicuramente”.
Le Lingue, un gruppo che meritano l’attesa del pubblico.

Potrebbe interessarti

La ragazza degli oceani, di Mimmo Parisi

La ragazza degli oceani, di Mimmo Parisi

Il 25 maggio 2020 arriva negli store la nuova fatica letteraria dello scrittore Mimmo Parisi. …

The Bordello Rock ‘n’ Roll Band - La dura vita delle rockstar

La dura vita delle rockstar: ecco The Bordello Rock ‘n’ Roll Band

Come non lasciarsi conquistare dalla carica del rock ‘n’ roll? E se incontrasse la sfrontatezza …

Velvet Insane. Foto da Ufficio Stampa

Il rock vellutato dei Velvet Insane

Il duo svedese dei Velvet Insane è composto da Jesper Lindgren e Jonas Eriksson. A …