Chromatica: il nuovo album di Lady Gaga

Oggi vi raccontiamo di Chromatica, il sesto album di Lady Gaga.

Dove non c’è una cosa che sia meglio di un’altra. In un mondo mediamente in bianco e nero come è in questo periodo difficile, Chromatica sembra uscire nel momento migliore.

Chromatica - Lady Gaga

Fa pensare ai colori, alla positività, alla luce, fa riemergere vecchi ricordi, come ad esempio le primissime esibizioni di fronte a folle da decine di migliaia di persone lì in attesa di qualcun altro. O semplicemente ricorda un vecchio filo conduttore iniziato con Just Dance.

Ma Chromatica è solo un album, il sesto per l’esattezza, di Lady Gaga, che ha visto la luce da poco, ma ha già guadagnato il suo posto nell’Olimpo, e non perché la cantante ha deciso di chiamare così il suo nuovo “pianeta”.

Questo luogo fittizio, pieno di colori come detto in precedenza, dove tutto è bene accetto, dove si lotta per affermare ogni diversità, dà il titolo a questo album iconico. Questo ritorno alle sonorità dance dei primi anni, quelle che Stefani Germanotta ha sempre ribadito di essersi guadagnata col sudore della fronte, e di aver fatto sue fin da subito.

Ascoltando l’album nella sua totalità, però, traspare anche la voglia della cantante di connettersi, usando intermezzi orchestrali, a passato, presente e futuro, collaborando con artisti completamente diversi come Elton John, Ariana Grande e le BlackPink.
Perché tutto è concesso.

È un album totale, di quelli da cui si potrebbe iniziare a documentarsi su un’artista come Lady Gaga.

Potrebbe interessarti

Lady Gaga con i suoi cani. Foto dal Web

Cinque arresti per il rapimento dei cani di Lady Gaga

Il dog sitter di Lady Gaga subì una violenta aggressione mentre era con i cani dell'artista. Oggi gli arresti

I Buldog di Lady Gaga. Foto da Instagram

Ritrovati i cani rapiti di Lady Gaga

Lady Gaga ha ritrovato Koji e Gustav, i due bulldog sottratti con ferocia al dog sitter,

Le lacrime di Lady Gaga

Lady Gaga: lacrime e “sangue italiano”

Un videomessaggio di Lady Gaga che fa pensare a quanto il nostro Bel Paese sia …

Lascia un commento