Tra i treni d’epoca, le spose di Mikela C

Il sogno di una passerella d’altri tempi per la presentazione della Collezione 2020 della stilista campana Mikela C.

Scenario è stato il Museo Ferroviario di Pietrarsa, con un sottofondo musicale dato dalla modella Mya DJ, che con una selezione di musica anni ’80, ha reso la passerella uno spettacolo immerso nella vertigine dei ricami, dei tessuti e degli ornamenti che hanno fasciato le trenta modelle sui sessanta capi indossati.

La modella Mya DJ
La modella Mya DJ

Ed è questa la presentazione della collezione di Michela Cannavacciuolo (con il suo brand Mikela C, che deriva proprio dal suo nome), per raccontare quello che accadrà nella prossima stagione della moda al femminile.

Benedetta Piscitelli, conduttrice della sfilata di Mikela C
Benedetta Piscitelli, conduttrice della sfilata di Mikela C

L’evento ha avuto inizio con il buio in sala, e con la conduttrice dell’evento, Benedetta Piscitelli, che racconta la storia di una Michela bambina, piena di sogni, che pian piano costruisce la sua strada fino ad oggi. Da qui la musica che ha scandito il ritmo della passerella, illuminata dal led-wall che ha rappresentato il cosmo di supporto al catwalk, seguito nella regia da Mario Cavallaro.

La collezione 2020

La nuova collezione ha rispettato le tre rigorose costanti di Mikela C, che ormai sono una firma immancabile delle sue creazioni: l’ornamento interpretato come elemento distintivo, la decostruzione della silhouette e l’utilizzo di materiali eccellenti. Sempre presenti gli indizi del glamour d’altri tempi, mescolati con la tradizione moderna per definire in modo nuovo l’abito da sposa: una storie dietro ogni abito, dipanata con sete, tulle e chiffon.

Le dichiarazioni

Mikela C emozionata a fine sfilata con le sue modelle
Mikela C emozionata a fine sfilata con le sue modelle

Sull’evento Mikela C ha raccontato: “Per la prima volta dopo tanti anni, sento una felicità a mille, perché stasera ho dato tutto quello che in tanti anni desideravo. Per me questa collezione rappresenta la vera Mikela C: quella che in tanti anni ho messo insieme pezzetto per pezzetto come un puzzle, che adesso si è ricomposto. Ho ben chiaro quello che è la sposa davanti a me”. Sullo staff attento e preciso aggiunge: “Il mio staff è stato eccezionale perché sotto la mia guida creativa, è riuscito a realizzare tutti i miei desideri“.

Gli ospiti

Sono intervenute all’evento alcune amiche della stilista che seguono il brand da anni, tra le quali sottolineiamo la presenza della cantante Mavi Gagliardi, voce dei Sud58 di Made in Sud, il volto raggiante delle influencer Marta Cerreto e Veronica Salvati e la conduttrice e attrice campana Pasqualina Sanna.

L'attrice Pasqualina Sanna
La cantante Mavi Gagliardi
La cantante Mavi Gagliardi
La beauty blogger Marta Cerreto
La beauty blogger Marta Cerreto

Presenti giornalisti di molte testate nazionali ed esperti di moda, oltre che un interessato pubblico, il quale ha partecipato all’estrazione di un abito da sposa, offerto dalla stilista come lancio della nuova collezione.

Potrebbe interessarti

Made in Christmas - Sud58

Made in Christmas, il singolo dei Sud58

Per le feste natalizie i Sud58 lanciano Made in Christmas Il Natale in musica è …

Gaetano Gaudiero, Linda Suarez e Giorgio Attanasio.

Pink Life Summer Edition Party 2017

Il diario di bordo del party estivo di Pink Life Torna l’estate e dopo gli appuntamenti …

Sud58

Una fantastica idea, ecco il video dei Sud58

Una fantastica idea è il video dei Sud58

Lascia un commento