Intervista a Francesco Paolantoni per Mungi da Me
Intervista a Francesco Paolantoni per Mungi da Me

Francesco Paolantoni: Mungi da me, un arcobaleno di colori in questo periodo

Anche con la mascherina, Francesco Paolantoni non perde la sua ironia e porta allegria al firma-copie organizzato per Mungi da me. L’evento tenutosi alla Biblioteca Sociale Giacomo Leopardi di Casalnuovo di Napoli, organizzato da Edizioni Mea in collaborazione con “Una città che…”, ha visto presenziare oltre che l’attore e autore, anche Gianluca Musca, il co-autore del libro e Giovanni Nappi, che ha aperto l’evento ricordando qualche storica apparizione televisiva dell’ospite.

Ecco le dichiarazioni di Francesco Paolantoni e di Gianluca Musca sull’evento.

Mungi da me

E’ il titolo dell’ultimo “folle” libro di Francesco Paolantoni, che torna a vestire i panni dello scrittore offrendo al suo pubblico di affezionati un libro che si legge… e si vede. Sì, perché all’interno del testo il lettore troverà non solo un’esilarante carrellata degli storici cavalli di battaglia di Paolantoni, insieme a diversi inediti da gustarsi leggendo, ma anche tanti contenuti multimediali a cui accedere puntando il proprio smartphone su tutti i QR Code sparsi tra le pagine del volume.

Brevi e spassosissimi video e ironiche note vocali dell’attore, che consegna così al suo pubblico un libro-spettacolo: 132 pagine di dialogo e interazione con il suo lettore-spettatore. Un divertente viaggio attraverso le parole e le immagini, e non solo. A impreziosire il testo, infatti, ci sono inoltre le dissacranti e colorate vignette di Gianluca Musca, bravissimo illustratore dalla penna tagliente e mai banale.

Francesco Paolantoni

Nasce a Napoli nel 1956. A 19 anni frequenta una scuola di arte drammatica, per poi esordire in teatro, alternando ruoli drammatici a quelli comici. Nel 1985 debutta allo Zelig di Milano, che gli spalanca le porte della popolarità televisiva. Fra le tante trasmissioni a cui partecipa ricordiamo: ‘Indietro tutta’, ‘Sportacus’, ‘Mai dire goal’, diverse edizioni di ‘Quelli che il calcio’, ‘Stasera tutto è possibile’ e, recentemente, ‘Tale e quale show’.

Al cinema lavora, fra gli altri, con Giordana, Virzì, Martone, Comencini, ed in teatro con Vincenzo Salemme. Da capo comico ha girato l’Italia in tournée, interpretando, tra l’altro, ‘Uomo e galantuomo’ di Eduardo de Filippo e ‘Miseria e nobiltà’ di Eduardo Scarpetta. Con ‘A tutti coloro’ su Radio Kiss Kiss vince il Telegatto.

Autore: Francesco Russo

Giornalista ed Imprenditore Digitale. CEO dell'agenzia di Digital Marketing FREVARCOM. Direttore responsabile ed editoriale del quotidiano La Gazzetta dello Spettacolo e coordinatore Editoriale di Oggi Quotidiano. Fondatore di magazine come Mangiamm, Vivo di Lusso, I Like Night e Prenotami.

Potrebbe interessarti

Non mi ricordo una mazza, di Gianni Mazza

Non mi ricordo una Mazza, di Gianni Mazza

Una vita in musica e televisione per il maestro Gianni Mazza che in questo periodo presenta il suo libro, "Non mi ricordo una Mazza".

Ian Giovanni Soscara

Se lo sapesse Jung, di Ian Giovanni Soscara

Parliamo di Ian Giovanni Soscara e del viaggio alla ricerca dell’anima nel libro "Se lo sapesse Jung" di cui ci racconta.

Verità fai-da-te, di Aldo Mantineo

Verità fai-da-te, di Aldo Mantineo

Uscito a novembre, "Verità fai-da-te Il pensiero critico argine alla disinformazione" è il nuovo libro di Aldo Mantineo.

Lascia un commento