Sanremo Che Passione, di Paolo Mugnai
Sanremo Che Passione!, di Paolo Mugnai

Sanremo, che passione!, di Paolo Mugnai

Il Festival della canzone italiana è ormai alle porte: avvicinandosi così alla sua 73esima edizione e noi vi parliamo di Sanremo, che passione!, di Paolo Mugnai, per la nostra rubrica “Libri e Scrittori“.

Il libro è disponibile di seguito:

Il Festival che vede, per il quarto anno consecutivo, la conduzione e la direzione artistica di Amadeus. Da voci oramai confermate, Amadeus proseguirà – ricoprendo sempre tali ruoli – anche nel 2024. Tanti artisti in questi lunghi anni hanno calcato, il tanto agognato, palco di Sanremo. Molti di loro, anche toscani. Lo scrittore, giornalista e curatore Paolo Mugnai, insieme al supporto di altri coautori, ha dato vita ad un libro che potesse ricordarli ma soprattutto omaggiarli, dal titolo: “Sanremo, che Passione” – I cantanti toscani al festival della musica leggera italiana, edito dalla “Felici Editore”.

Il curatore del volume, Paolo Mugnai, ha riunito tanti giornalisti del settore per raccontare in modo inedito personaggi ai quali siamo tutti affezionati, nel ricordo di una canzone che ci riporta indietro nel tempo. Dedicato alla memoria di Chiara Baglioni e Michele Manzotti, il libro inizia con i capitoli di Sandro Bugialli, dedicato a un aneddoto dietro le quinte del Festival vinto dai Pooh, e di Enrico Salvadori, su Giancarlo Bigazzi, l’artigiano della canzone che non voleva essere chiamato maestro. Prosegue poi con la prima sezione, I Vincitori. Da Nada una punk nell’anima come scrive l’autrice Dianora Tinti, agli Homo Sapiens intervistati da Elisangelica Ceccarelli; Toto Cutugno il Nostro Italiano Vero secondo Riccardo Jannello e Riccardo Fogli raccontato da Enrico Salvadori; la sensibilità di Aleandro Baldi descritta da Nadia Fondelli e la profondità di Marco Masini trattata da Ilaria Guidantoni, fino all’intervista di Michela Lanza a Francesco Gabbani vittorioso a sorpresa nel Sanremo 2017.

Dopo i vincitori, si passa ai Piazzati. Ecco Katyna Ranieri nel capitolo di Fabrizio Borghini, Don Backy intervistato da Giancarlo Passarella, Pupo ripercorre tutti i suoi Sanremo con Andrea Spinelli, Donatella Milani si racconta a Barbara Berti, Paolo Vallesi secondo Federico Pieri, infine Irene Grandi parla dei suoi Festival con Paolo Mugnai.

Perché Sanremo è Sanremo ed ecco allora la sezione I Successi Pop. Tre interviste in altrettanti capitoli: Riccardo Azzurri di Norma Judith Pagiotti, Alessandro Canino di Giancarlo Passarella e Stefano Sani di Nadia Fondelli.

Sanremo non finisce qui, recita l’ultima sezione, in cui rientrano il Maestro Andrea Bocelli di Sara Morandi; Piero Pelù e tanti altri in Sanremo Rock’n Roll Circus di Bruno Casini; Gianna Nannini superospite e vincitrice come autrice di “Colpo di fulmine” nel 2008, raccontata da Francesca Cecconi; Riccardo Del Turco, Luglio ma non solo, nel capitolo di Daniele Sgherri; Narciso Parigi ovvero la voce di Firenze nel mondo, ne scrive Roberto Davide Papini; i pratesi a Sanremo, Benigni e Nuti su tutti, nel pezzo di Federico Berti; si chiude col jazz, Piero Umiliani e Giovanni Tommaso descritti da Enzo Boddi.   

Le presentazioni pubbliche del libro Sanremo, che passione!, di Paolo Mugnai

Il libro sarà presentato in varie occasioni:

  • Venerdì 03 febbraio ore 18:30 Libreria Jane e Edward in Via Luigi Boccherini 27/A, Firenze
  • Sabato 04 febbraio ore 17:00 Libreria Giunti al Punto Via Giuseppe Mazzoni, 27 Prato
  • Domenica 05 febbraio ore 17:30 Circolo Il Fitto Corso Matteotti, Cecina
  • Martedì 07 ore 17:00 Biblioteca Luzi Via Ugo Schiff 08, Firenze
  • Mercoledì 8 febbraio ore 17:30 Biblioteca Buonarroti Viale Guidoni 188, Firenze
  • Venerdì 10 febbraio ore 17:00 Libreria Ibs Via de’ Cerretani 16r, Firenze
  • Sabato 11 febbraio ore 17:00 Bibliotecanova Via Chiusi, Firenze
  • Sabato 18 febbraio ore 16:00 Cartolibreria 2.0 Via Adriano Cecioni 144, Firenze
  • Sabato 25 febbraio ore 16:00 Villa Bandini Via del Paradiso 5, Firenze
  • Giovedì 9 marzo ore 18:00 Magazzino della Musica Via Francesco Soave 3, Milano
  • Sabato 18 marzo ore 17:30 Villa Bertelli Via Giuseppe Mazzini 200, Forte dei Marmi

Segui il Festival di Sanremo 2023 su La Gazzetta dello Spettacolo con anteprime esclusive ed interviste!

Autore: Sara Morandi

Insegnante per vocazione, giornalista per passione. Amo il teatro perché incarna le emozioni viventi delle nostre anime. Ho sempre scritto di spettacolo e questo mi ha reso felice e mi rende tuttora. Divoro libri e il mio sogno sarebbe quello di scrivere un romanzo.

Potrebbe interessarti

Ian Giovanni Soscara

Se lo sapesse Jung, di Ian Giovanni Soscara

Parliamo di Ian Giovanni Soscara e del viaggio alla ricerca dell’anima nel libro "Se lo sapesse Jung" di cui ci racconta.

Verità fai-da-te, di Aldo Mantineo

Verità fai-da-te, di Aldo Mantineo

Uscito a novembre, "Verità fai-da-te Il pensiero critico argine alla disinformazione" è il nuovo libro di Aldo Mantineo.

Luoghi Letterari a cura di Giulio Pisano

Luoghi Letterari: gli scrittori nei luoghi sconosciuti

"Luoghi Letterari", un'iniziativa per far "incontrare" scrittori e territori in modo da creare nuove storie, da raccontare ai lettori.

Lascia un commento