Spose con vista, gli ospiti di Signore sulla città

Un red carpet nella centralissima Via Calabritto di Napoli, una vista spettacolare su Piazza dei Martiri, e qui le spose con vista di Signore, per raccontare una storia, insieme a quattro personaggi del mondo della televisione italiana.

Con questi presupposti l’evento dove abbiamo incontrato Ivanna Icardi, Cecilia Capriotti, Elena Morali e Gennaro Lillio, che protagonisti indiscussi dei salotto della televisione italiana, si sono raccontati sul loro rapporto con la moda e con la città.

Ivana Icardi, Cecilia Capriotti, Gino Signore, Gennaro Lillio ed Elena Morali
Ivana Icardi, Cecilia Capriotti, Gino Signore, Gennaro Lillio ed Elena Morali. Foto di Roberto Jandoli.

Gennaro Lillio, da modello ad imprenditore passando per la TV

Fortunatamente sono un giovane personaggio televisivo che ancora non ha un modello ben specifico. Voglio continuare a studiare per costruire una base solida del mio futuro, che sia nel cinema o nella TV. Il mio obiettivo è diventare artista e l’idea di fare il conduttore o il co-conduttore non mi dispiacerebbe. Mi piace proprio il live, è una cosa che mi emoziona tanto… sento emozioni dirette, “la prontezza dei 3 secondi”.

Per il cinema ci vuole tecnica, ma sicuramente anche quello è emozionante. Nasco come modello a 18 anni e continuo a lavorare in quel mondo. Non ti nego che lavoro molto di più ora che sono cresciuto, che magari da giovanissimo. L’aspetto “da uomo” funziona di più…

Il mio desiderio per il futuro? Vorrei vedermi a capo di una famiglia con dei figli, ed avere un ruolo “sostanzioso” in TV… ma non lascerò l’idea di diventare un imprenditore.

Cecilia Capriotti, la bellezza che torna sul modello anni ’60

Ho sempre avuto un rapporto di interesse con il mondo della moda. Già da piccolina mi piaceva guardare lo stile, seguire le sfilate, ero appassionata di Dior, di Chanel, questo stile molto elegante mi appassionava per la cura dei dettagli. Stasera qui a Napoli per Signore ho visto non solo i suoi abiti da sposa, ma come sempre, l’aria della città che mi fa venire voglia di tornare sempre.

E’ importante oggi il modello che si prende a riferimento dal punto di vista femminile, in quanto la bellezza è cambiata. Parlavo di un abito a corpetto molto bello, e su questo posso fare una riflessione: ho la fortuna di essere magra per costituzione, mangio sano, però mangio. La modella demodè degli anni ’60 sta tornando, quella un po’ più formosa, quella più femminile… sta finendo per fortuna la lotta all’essere troppo magri.
I miei piatti preferiti a Napoli: il babà e la pizza.

Ivana Icardi, l’influencer e sorella del calciatore Mauro Icardi, racconta la sua prima volta a Napoli

Prima di diventare un personaggio televisivo ho studiato moda e design. Anche se l’ho lasciato un po’ da parte, in momenti come quelli di stasera, davanti alle sfilate, mi viene subito voglia di tornare a disegnare (ndr ride).
L’eleganza italiana è un inno da ammirare. E’ per me la prima volta a Napoli e la sto scoprendo proprio oggi. Mi sono innamorata… mi avevano detto che la prima volta venuta sarebbe stata magica, ed infatti già non ho più voglia di andare via.

In questo periodo sono però sempre di corsa, sto facendo eventi, sto lavorando su me stessa e sul mio corpo per stare meglio e quindi vediamo quello che il futuro dello spettacolo mi riserva.

Elena Morali, aspettandola a teatro

Io non seguo le mode, preferisco seguire il mio stile personale. Tendo a non seguire quello che fanno gli altri e per pigrizia (ndr ride), seguo il mio stile e non la moda proposta. E’ una questione di carattere penso, infatti le persone più insicure seguono le mode, le persone più sicure magari… hanno una propria personalità e si creano la propria moda perchè stanno bene con se stesse.

Mi descrivo dicendo: sportivo, nero e sobrio… mi sento molto sposa cadavere.

Attualmente oltre la TV sto preparando un tour teatrale comico che arriva dai laboratori di Colorado con Gianluca “Scintilla” Fubelli. Sarà un mix di cabaret e commedia, un progetto particolare.

A seguito dell’evento per Signore, gli ospiti si sono trattenuti a Napoli, potendo così ammirare le bellezze della città.

Potrebbe interessarti

Sposa

Appuntamenti natalizi con Il Calendario delle Spose

Saranno due gli appuntamenti pre-natalizi con Il Calendario delle Spose, realtà emergente campana che ha …

Un momento della formazione dei giovani a TuttoSposi 2019

TuttoSposi 2019: un futuro più a misura di sposi… con meno VIP

Una novità importante tocca la rassegna TuttoSposi, e viene fuori durante il bilancio dell’edizione 2019 …

Taylor Mega ospite a TuttoSposi

TuttoSposi, si aspettano le bellezze Mega e Tatangelo

Super ospiti all’insegna della bellezza per il weekend di chiusura della kermesse TuttoSposi dedicata al …

Lascia un commento