Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna 2018

Una settimana di festeggiamenti per Sant’ Anna, ad Ischia, si parte venerdì 20 luglio per l’86esima Edizione de La Festa a mare agli scogli di Sant’Anna, fino ad una conclusione spettacolare giovedì 26. Una festa che nasce il secolo scorso con una processione tra terra e mare in onore della mamma della Madonna.

Ospiti Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna 2018
Ospiti Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna 2018. Foto dal Web.

Una settimana di festeggiamenti, organizzata dal Comune di Ischia, particolarmente ricca di eventi. Ecco cosa dice il direttore artistico Cenzino Di Meglio: «La nostra idea è quella di porre le basi per una ripresa del sentimento popolare del culto della Santa, coniugando l’artigianalità delle maestranze locali, degli storici costruttori di barche, con i talenti delle nuove generazioni»

 Romolo Bianco, artista trentacinquenne, con tante esperienze all’attivo come cantante, scrittore e attore, appartiene alle nuove generazioni che sanno reinterpretare la napoletanità portando in scena suggestioni di musica attraverso la canzone classica napoletana.  Sarà lui la serata di lunedì 23 luglio, alle ore 21.00, al Borgo di Ischia Ponte, Piazzale delle Alghe, ad esibirsi nel concerto live “Cantata per due voci sole”

Romolo, insieme all’attrice napoletana Lalla Esposito, condurrà il pubblico in un viaggio poetico musicale nel teatro e nella canzone napoletana d’autore. Due voci veraci, autentiche, due artisti lontani dagli schemi che interpretano una napoletanità lontana dagli stereotipi, dai luoghi comuni. Uno spettacolo che chiede alla poesia la sua chiave di lettura migliore.

Romolo Bianco artista ecclettico, è del 19 e 20 giugno scorso la sua partecipazione al Napoli Teatro Festival 2018, presso la Galleria Toledo con “Sotto il Vesuvio niente”, testi di Peppe Lanzetta. L’artista può vantare una lunga collaborazione con Lanzetta fino ad essere considerato colui che continua la sua poetica. Lo stesso Lanzetta tiene a battesimo Romolo con la prefazione del romanzo “IO DI PIU’ “ e lo legittima come autore contemporaneo. Al suo fianco la “cantattrice” Lalla Esposito, raffinatissimo gioiello della scena non solo napoletana. I due artisti sono stati chiamati dal sindaco di Ischia, Enzo Ferrandino, per “La Festa a mare agli scogli di Sant’Anna” a celebrare la lunga tradizione partenopea, dai grandi classici alla musica popolare napoletana, in quello che come lo stesso sindaco dice:” è certamente il fiore all’occhiello del cartelloni d’eventi dell’Isola d’Ischia e dell’intera estate campana, un evento in grado di raccontare al mondo la bellezza di una baia straordinaria”. Si prevede un possente numero di spettatori per i nostri talentuosi artisti.

Potrebbe interessarti

L'Ammore, L'Arraggia e LL'Addore D'o Mare

L’Ammore, L’Arraggia e LL’Addore D’o Mare

Il 14 dicembre arriva al suo terzo appuntamento “Teatro da camera” ai Colli Aminei, al Largo delle …

Irene Pivetti a La Scala di Milano. Foto da Ufficio Stampa

L’eleganza di Irene Pivetti illumina La Scala

L’eleganza di Irene Pivetti illumina “La Scala” con il valore del made in Italy. Un …

Dante Antonelli. Foto di Claudia Pajewski.

Quattro atti di Adorazione di Dante Antonelli

Quattro atti di adorazione come quattro sono i capitoli delle Confessioni di una maschera e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.