Calendario Pirelli 2015. Dove osano le star

calendario-pirelli-2015

Il calendario Pirelli 2015 torna a far discutere anche quest’anno. Protagoniste, come sempre, donne avveneristiche, belle da mozzare il fiato. Per questa prestigiosa occasione, è stato scelto uno dei fotografi più contemporanei di New York: Mr. Steven Meisel che ha cercato di esaltare la bellezza femminile seguendo uno stile del tutto personale. Infatti, solo un uomo dotato di una spiccata sensibilità può riuscire a sublimare il corpo di una donna, tempio sacro nel quale ogni profanatore è bandito, e lui ci è riuscito. E il risultato, come volevasi dimostrare, è stato un’esplosione di sensi. 12 scatti stampati su carta all’interno dei quali s’intraprende un viaggio all’insegna dell’eros e del piacere più recondito. Top model inarrivabili vengono immortalate come oggetti del desiderio e vengono esaltate in un gioco seduttivo dove la sensualità, provocante e provocatoria, diventa la protagonista. Ed ecco che non più i soliti scatti, ma delle vere e proprie pose che fanno dell’erotismo un’arte sublime. Sguardi languidi, labbra carnose evidenziate solo da un semplice gloss, curve esplosive che richiamano il desiderio, ma mai volgare. Il tutto esaltato da una lingerie in latex lucido che rimanda ad una consistenza effimera perchè questa donna Pirelli 2015 può essere solo ammirata, mai sfiorata, per scivolare via come in un sogno. La protagonista è una donna bella, formosa, seducente come la top model curvy Candice Huffine (taglia 48) che con la sua procace fisicità alimenta il desiderio maschile incendiando gli animi. Questo, insomma, è il calendario Pirelli 2015 che verrà presentato a Milano in occasione dell’Expo: un’esaltazione della femminilità più raffinata che punta ad alimentare l’arte sublime dell’erotismo solo con l’immaginazione, stuzzicando la fantasia e coinvolgendo i sensi che nulla possono se non vengono affiancati da una mente libera di andare oltre il consueto.

Autore: Stefania Massari

Redattore

Potrebbe interessarti

Heldin durante un gioco di illusionismo. Foto da Facebook

Heldin racconta le sue illusioni

La Magia è una cosa seria. Lo sa bene Heldin, Egidio Russo, che ha trasformato la passione per la prestidigitazione in un lavoro.

Matilde Brandi

Matilde Brandi: lo spettacolo dal vivo merita sempre di essere sostenuto

La show-girl romana Matilde Brandi si mette a disposizione dell'imprenditoria e accetta di fare la consulente artistica del Mamì Bistrot.

Anbeta Toromani ed Alessandro Macario a Benevento. Foto di Ezio Bevere

Chopin a Benevento tra musica e danza

Al di là di guerre, pandemia e siccità c’è nella gente il desiderio di tornare alla normalità e lo vediamo a Benevento.

Lascia un commento