La scelta, la storia di Cristina Donadio alle Giornate di Cinema

Un’attrice di successo come Cristina Donadio, che racconta “il brutto male” nel cortometraggio La scelta per dare una lezione sul sorriso a tutti.

Ed arriva proprio con questo sorriso alle Giornate Professionali di Cinema di Sorrento per parlare del film girato in un lungo piano-sequenza da Giuseppe Alessio Nuzzo, che decide di raccontare la storia di Cristina Donadio con il supporto di uno spazio in comune da parte di entrambi: il cinema.

Cristina Donadio presenta La Scelta
Cristina Donadio presenta La Scelta

Il cortometraggio è stato proiettato al Teatro Tasso la sera del 2 Dicembre con il cast quasi al completo, composto oltre a Cristina Donadio da Gina Amarante (che interpreta la versione giovane della protagonista) ed Anna Brancati nei panni di una cartomante. Alla presenza della protagonista, di Nuzzo e di una luminosa Amarante, il film è stato molto applaudito dal pubblico in sala, che ha assistito a questa proiezione a sorpresa prima di Alessandra.

Acclamata dal pubblico per il suo ruolo di “Shanel” in Gomorra, la Donadio, durante la presentazione del film al pubblico di Sorrento, racconta fiera questo suo percorso, proprio come già fatto al passato Festival del Cinema di Venezia.

La scelta

Una donna si muove pensierosa su un set cinematografico; non riesce a mantenere lucidi i pensieri, come se fosse risucchiata al centro della Terra. In questa giornata particolare, il giorno del controllo, torna indietro nel tempo a quando, da giovane, una zingara le prese la mano e le disse “Tu dalla vita avrai tutto, grandi fortune e grandi sfortune”…

Potrebbe interessarti

Una scena di Insane Love

Insane Love: l’amore ossessivo ai tempi dei social

Oggi vi parliamo di Insane Love, un film di Eitan Pitigliani, che vede una storia …

Ester Gatta e Fabrizio Nevola in Positive

Positive, un mockumentary sul Covid-19

L’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19, merita di essere raccontata, ed anche dal punto di vista …

Mai per Sempre alle Giornate di Cinema di Sorrento

Mai per Sempre, l’ottima prova drammatica di Fabio Massa

Mai per Sempre, un titolo che può dire tanto, che può far capire dei significati …

Lascia un commento