Stella Brambilla con la mamma Michela Vittoria Brambilla. Foto dal Web
Stella Brambilla con la mamma Michela Vittoria Brambilla. Foto dal Web

Dalla parte degli animali: Stella Brambilla conquista la TV

La passione per gli animali di madre in figlia. Così, Stella Brambilla la figlia dell’onorevole Michela Vittoria Brambilla segue, come riportato dal quotidiano Corriere della Sera, le orme della mamma.

A fare da trampolino di lancio è la trasmissione “Dalla parte degli animali”, il programma in onda in onda su Rete 4, la domenica mattina alle 10.55 e in replica la domenica alle 15.20 su La5 e il lunedì alle 15,30 sempre su Rete4.

Qui, la piccola Stella ha uno spazio tutto suo, a farle da sfondo è il Cras Stella del nord, ovvero il Centro di Recupero di Animali Selvatici aperto un anno fa, in provincia di Lecco dalla Leidaa, associazione cui l’onorevole Brambilla è il presidente.

In ogni puntata Stella va a conoscere l’animaletto che ha bisogno di cure, spiegando al pubblico sosa gli è accaduto, le cure necessarie e come lo restituirà al suo habitat.

Soprattutto, la piccola Stella attraverso la sua spontaneità puntata dopo puntata ha conquistato i telespettatori diventando così non solo una celebrità, ma dà il buon esempio e un grande messaggio d’affetto e amore nei confronti della natura e dei suoi animali.

Accogliere e rieducare gli tutti gli animali anche quelli selvatici è proprio tra le novità di questa edizione del programma arrivato alla sua quinta stagione. A tal proposito proprio l’onorevole Brambilla, commenta all’inizio della stagione: “Sono fiera di dove, in questi anni è riuscita ad arrivare la trasmissione.

Prima di tutto tengo a fare una precisazione: questo programma è stato scritto e fortemente voluto dal Presidente Silvio Berlusconi, nel 2017. Da sempre ha un legame speciale con gli animali e con questo programma ha voluto, attraverso la televisione, entrare nelle case degli Italiani e conquistare le famiglie, sensibilizzandole alla cura e alla tutela dei nostri amici a quattro zampe. Soprattutto, si batte affinché si adottino i cani, per toglierli dai canili e dargli una famiglia.

Tornando a noi, questa stagione è ricca di novità, ai nostri telespettatori apriamo le porte del meraviglioso mondo degli animali selvatici.

Attenzione: non perché abbiano bisogno di trovare una casa, vivono liberamente tra i boschi e le campagne, ma spesso sono trascurati e a volte, ingiustamente, perseguitati”.

Autore: Fabio Scarpati

Potrebbe interessarti

Il teatro Ariston pronto per Sanremo 2023. Foto da Google

Sanremo 2023: chi vince secondo Google?

È già Festival di Sanremo 2023 mania ed impazza su Google la ricerca del vincitore di questa edizione: ecco i candidati.

Gianpiero Rotoli

Gianpiero Rotoli: amo poter conoscere nuovi luoghi e persone

Incontriamo l'attore Gianpiero Rotoli, lo conosciamo per aver preso parte, sin dalla prima serie, a "Le indagini di Lolita Lobosco"

Cosetta Turco

Cosetta Turco: tornerei volentieri in televisione

Una carriera felice nell'ambito dello spettacolo, per Cosetta Turco, ed un figlio ed un marito e tanti nuovi progetti.

Lascia un commento