Vittoria Puccini. Foto dal Web
Vittoria Puccini. Foto dal Web

Non mi lasciare: Vittoria Puccini prossimamente su Rai 1

Non mi lasciare è il titolo di una prossima fiction in onda sulla rete ammiraglia della Rai, che porta la firma per la regia di Ciro Visco.

Vittoria Puccini. Foto dal Web
Vittoria Puccini. Foto dal Web

Ben otto le puntate di Non mi lasciare che può essere considerata un vero e proprio giallo dai risvolti romantici; intrighi, passioni, ma anche suspance e colpi di scena che hanno come fulcro un tema molto delicato e scottante: la pedopornografia.

Elena Zonin (Vittoria Puccini) è un vicequestore specializzata in crimini informatici e lavora a Roma per il Servizio centrale operativo.

Un ragazzino è stato assassinato ed Elena inizia a seguire le indagini che la porteranno in una situazione da incubo.

Elena vive con Diego, il figlio nato da una relazione ormai finita ed archiviata … come archiviata è la storia con Daniele (Alessandro Roja) un suo passato amore che ritroverà sul suo cammino.

Daniele è oramai commissario di Polizia ed è sposato con la migliore amica di Elena.

Pur provando ancora attrazione, i due ex amanti decideranno di mettere in pausa i sentimenti per concentrarsi sull’inquietante assassinio del ragazzino.

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Teatro Ariston a Sanremo

Sanremo 2023: si parte

Tutto pronto per la settimana del Festival di Sanremo 2023, dove la città ligure si riempie di musica e star. Ecco le novità.

Juju Di Domenico. Foto di Alessandro Peruggi

Juju Di Domenico: amo interpretare personaggi realmente esistiti

Ritroviamo la giovane e sempre più brava Juju Di Domenico, protagonista su Rai 1 della serie "Black Out - Vite sospese".

Il teatro Ariston pronto per Sanremo 2023. Foto da Google

Sanremo 2023: chi vince secondo Google?

È già Festival di Sanremo 2023 mania ed impazza su Google la ricerca del vincitore di questa edizione: ecco i candidati.

Lascia un commento