Federica Sciarelli conduce Chi l'ha visto
Federica Sciarelli conduce Chi l'ha visto? . Foto dal Web

Chi l’ha visto? Sempre accanto ai cittadini

Nel corso della puntata di “Chi l’ha visto?”, andata in onda lo scorso 11 novembre, la brava Federica Sciarelli ha voluto sottolineare alcuni comportamenti da parte di chi dovrebbe avere a cuore la nostra salute.

In collegamento con due rappresentati di “Fem.In Cosentine in lotta”, si sono potute evincere alcune considerazioni del neo Commisario alla Sanità Calabrese, Giuseppe Zuccatelli, non proprio inclini a quello che dovrebbe essere un invito alla prudenza.

Federica Sciarelli conduce Chi l'ha visto
Federica Sciarelli conduce Chi l’ha visto? . Foto dal Web

Zuccatelli, infatti, nel rispondere alle domande che le rappresentanti dell’Associazione ponevano si è lasciato andare a valutazioni particolari: “Le mascherine non servono a un… per beccarti il virus, se io fossi positivo, devi stare con me e baciarmi per 15 minuti con la lingua in bocca …”

Frasi forti che non dovrebbero passare inosservate.

La Sciarelli ha voluto anche segnalare il libro scritto da Pierpaolo Sileri (viceministro della salute) e Cecchi Paone, dal titolo “Covid Segreto-tutto quello che non sapete sulla pandemia”, sottolineando il fatto che non si dovrebbe acquistare un manoscritto per conoscere “ciò che non si sa”, ma che tutto quello riguardante la pandemia andrebbe condiviso e spiegato alla luce del giorno, essendo l’autore una figura che ha l’obbligo, per il benessere dei cittadini, di rendere le notizie di dominio pubblico.

All’attenzione degli italiani è stato trasmesso anche un video in cui Giuseppe Tiani (dimessosi dal vertice di InnovaPuglia) parla, in Commissione Affari Costituzionali, di alcune proprietà benefiche appartenenti ad un “purificatore d’aria” che lui fa ciondolare mentre ne tesserebbe le doti.

“Chi l’ha visto?”, la trasmissione utile per il sociale, si conferma essere sempre accanto ai cittadini portando alla luce non solo storie di scomparse, talvolta misteriose e particolari, ma evidenziando anche situazioni che necessitano anche dell’attenzione e del giudizio degli spettatori.

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Teatro Ariston a Sanremo

Sanremo 2023: si parte

Tutto pronto per la settimana del Festival di Sanremo 2023, dove la città ligure si riempie di musica e star. Ecco le novità.

Juju Di Domenico. Foto di Alessandro Peruggi

Juju Di Domenico: amo interpretare personaggi realmente esistiti

Ritroviamo la giovane e sempre più brava Juju Di Domenico, protagonista su Rai 1 della serie "Black Out - Vite sospese".

Il teatro Ariston pronto per Sanremo 2023. Foto da Google

Sanremo 2023: chi vince secondo Google?

È già Festival di Sanremo 2023 mania ed impazza su Google la ricerca del vincitore di questa edizione: ecco i candidati.

Lascia un commento