Vite senza Gloria, di Giuseppe Pizzo e Giacomo Cacciatore

Vite senza Gloria, di Giuseppe Pizzo e Giacomo Cacciatore

“Vite senza Gloria” è un progetto letterario scritto da Giuseppe Pizzo, noto inviato della trasmissione di Rai3 Chi l’ha visto? e Giacomo Cacciatore al suo ottavo romanzo.

Il libro, edizioni Leima, non è ancora in distribuzione ma ci saranno due anteprime dove sarà possibile anche incontrare gli autori: giovedì 8 dicembre a Roma, in esclusiva per la fiera “Più libri più liberi“, Giuseppe Pizzo sarà disponibile per il firma copie.

La seconda data è fissata per il 22 dicembre a Palermo presso l’Istituto Gramsci – Cantieri culturali della Zisa.

Vite senza Gloria

Gloria è una professoressa di mezza età con una vita di provincia, senza amore, senza sogni, trascorsa a casa dei genitori.

Con grande ingenuità e poche esperienze, a parte l’insegnamento, viene irretita da un ragazzino, Gabriele, poco più che ventenne, suo ex alunno, grande manipolatore, ambiguo e trasformista, che le fa credere di voler vivere con lei una magia sentimentale.

La prima, per Gloria.

Un “tempo delle mele” molto ritardato che le costerà il patrimonio e la vita. 

Vite senza Gloria è un romanzo-verità su un caso di cronaca, l’omicidio di Gloria Rosboch. Ma non solo: in questa storia c’è quella di troppe donne vittime delle “truffe romantiche”, dei femminicidi, dei delitti commessi da coppie di amanti assassini.

Qui gli amanti sono Gabriele e Roberto, due uomini legati dal sesso e poi divisi dalla colpa.

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Non mi ricordo una mazza, di Gianni Mazza

Non mi ricordo una Mazza, di Gianni Mazza

Una vita in musica e televisione per il maestro Gianni Mazza che in questo periodo presenta il suo libro, "Non mi ricordo una Mazza".

Ian Giovanni Soscara

Se lo sapesse Jung, di Ian Giovanni Soscara

Parliamo di Ian Giovanni Soscara e del viaggio alla ricerca dell’anima nel libro "Se lo sapesse Jung" di cui ci racconta.

Verità fai-da-te, di Aldo Mantineo

Verità fai-da-te, di Aldo Mantineo

Uscito a novembre, "Verità fai-da-te Il pensiero critico argine alla disinformazione" è il nuovo libro di Aldo Mantineo.

Lascia un commento