Anna Moroni, la nuova cucina su Rete 4

Un nome della televisione italiana, abituati a vedere tra i fornelli, cambia emittente TV: parliamo di Anna Moroni.

Anna Moroni. Foto dalla pagina Facebook di Rete 4
Anna Moroni. Foto dalla pagina Facebook di Rete 4

La 79enne che abbiamo imparato a conoscere nella trasmissione “La prova del cuoco“, orfana di Antonella Clerici e non riconfermata nella nuova La prova del cuoco di Elisa Isoardi, cambia così emittente televisiva.

Con un video su Facebook, pubblicato dal canale ufficiale della stessa emittente Rete 4, Anna Moroni ufficializza il passaggio con la rete di proprietà del gruppo Mediaset dichiarando: “Sono qui a cucinare per il mio pranzo di oggi, ma lo sapete che presto sarò sulla nuova Rete 4 a cucinare per voi?! Mi raccomando seguitemi. Un caro saluto, un bacione“.

A 79 anni, Anna Moroni è pronta quindi, ad una seconda vita televisiva. Secondo le dichiarazioni, la cuoca dal 22 ottobre dovrebbe entrare nel cast di Ricette all’italiana di Davide Mengacci in onda dal lunedì al sabato.

Un po’ di storia
(Fonte Wikipedia)

Anna Urbani, coniugata Moroni è una cuoca, che prima di dedicarsi alla gastronomia è stata interprete presso l’ambasciata d’Australia a Roma.

Dal 2002 al 2018 partecipa giornalmente alla trasmissione La prova del cuoco in diretta su Raiuno, dove presenta una rubrica di alcuni minuti, nella quale offre lezioni di cucina ad Antonella Clerici.

Il 1 giugno 2018 ha lasciato il programma La prova del cuoco per aver raggiunto il limite di età. È la cognata di Claudia Mori, poiché ha sposato il fratello della cantante.

Potrebbe interessarti

Pasquale Palamaro. Foto di Paola Tufo per Archivio Storico

La cultura borbonica a cena

Arriva una kermesse alla scoperta della cultura borbonica, e del cibo e delle bevande di …

Cenando sotto un cielo diverso

Cenando sotto un Cielo diverso 2018

Sociale ed alta cucina si uniscono in Cenando sotto un Cielo diverso, per i bambini …

Lo chef Filippo Cogliandro sarà a Monaco

La settimana della cucina italiana a Monaco

Qualità e tracciabilità, un fil rouge che unisce le cucine di tutte le regioni Italiane, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.