Ade al Salone Margherita

In scena Le Cabaret de l’Enfer con Ade

Ade in scena nello storico Salone Margherita di Roma crea atmosfere e rispetta le aspettative degli spettatori. A portare in scena il longevo spettacolo è Le Cabaret de l’Enfer, è un viaggio nell’aldilà scritto e diretto dal regista cinematografico Francesco Felli.

Le Cabaret de l’Enfer in scena con Ade al Salone Margherita

Si spengono le luci, si alza il sipario e ci si ritrova catapultati in un’atmosfera gotica ottocentesca, sebbene i temi affrontati si rivelino, in realtà, attualissimi.

Gli ultimi momenti di vita di un suicida sono il filo conduttore dello spettacolo; dall’altra parte, oltre la vita, nella morte, le riflessioni del diavolo, che attende l’arrivo di questo nuovo peccatore.  Eppure, curiosamente, troviamo un Lucifero apparentemente compassionevole, con il quale si “rischia” di entrare in empatia; ma a commuovere son di certo le ultime volontà del suicida, che rivolge il suo pensiero a chi nella vita è stato sventurato: degli occhi per Nina, un sorriso nuovo per il pagliaccio sdentato, l’odio per l’amante non ricambiata, ma, soprattutto, una voce per Lulu, che racchiude in sé l’essenza (forse) di tutte le donne.

A concretizzare sul palco questi pensieri un mix di musica, ballo e canto: il pianoforte del Maestro Davide Annicchiarico troneggia nel punto più alto, circondato dagli archi del Quartetto Shararer; insieme accompagnano, alternate, le voci di Eleonora Notaro e Lulu Rimmel, che intonano alcune fra le più belle canzoni del repertorio italiano e internazionale.

Alessia Torroni e Sara Santelli, invece, riempiono il palco con la loro leggiadria, avvicendandosi alla recitazione di Michele Nardi, Jordi Montenegro e Lodovico Zago.

A regnare, fra i bellissimi abiti dalle tinte scure e dalle fattezze ottocentesche, sono sicuramente i corsetti, come quelli indossati anche dal duo Karma B, ospiti speciali di questa versione dello spettacolo.

Un palcoscenico ornato da pochi oggetti, una location fantastica e una manciata di ottimi artisti sono tutto quello che basta a Felli per rendere un semplice martedì sera in un’indimenticabile notte romana. Lo spettacolo sarà di nuovo a Roma martedì 30 Gennaio al Salone Margherita.

Ade

Lo spettacolo mescola tinte macabre con contaminazioni dal Grand Guignol, dal Freakshow e dal musical, ma, al tempo stesso, emoziona nell’intima riflessione sul sapore più profondo dell’esistenza umana.

Per la straordinaria occasione è stato ampliato con nuovi inserti, dalle scenografie ai costumi, fino all’accompagnamento musicale, che sarà eseguito dal Quartetto Sharareh e dal Maestro Davide Annecchiarico (autore anche degli arrangiamenti).

Sul palcoscenico, oltre al bizzarro cast di attori, cantanti, ballerini, nani e saltimbanco, già protagonisti nelle altre puntate de Le Cabaret de l’Enfer (Alessia Torroni, Eleonora Notaro, Jordi Montenegro, Lodovico Zago, Lulu Rimmel, Michele Nardi e Sara Santelli), ci saranno anche e i Karma B, storico duo di drag queen che ha ottenuto in queste settimane un grande successo di pubblico con DiveDivine Folies, proprio al Salone Margherita.

Lo spettacolo Ade è prodotto da La Bottega degli Artisti e Micca Club e andrà in scena nel Teatro delle Varietà, che venne aperto a Roma in via dei Due Macelli nel 1898. Il nome cambiò subito in Salone Margherita in omaggio anche alla regina Margherita di Savoia.

Potrebbe interessarti

Valeria Marini alla prima de La Presidente

Successo per La Presidente al Salone Margherita

Un grande successo per la prima de La Presidente con protagonista una sexy e strepitosa …

Femmina di Pier Francesco Pingitore, apre la stagione del Salone Margherita

Salone Margherita, stagione teatrale 2018/19

Oggi parliamo della nuova Stagione Teatrale 2018/2019 dello storico Salone Margherita, che propone una ricca …

Gran Follia al Salone Margherita

Gran Follia al Salone Margherita

Un nuovo spettacolo di Pier Francesco Pingitore con Gran Follia Gran Follia è il nuovo …

Lascia un commento