Cristina Chiabotto, matrimonio al Nord con wedding team Made in Sud

Fiori d’arancio per Cristina Chiabotto, che ha sposato ieri Marco Roscio, imprenditore piemontese, nella splendida Reggia di Venaria in Piemonte e ha scelto, per l’occasione, un wedding team per lo più del Sud.

Cristina Chiabotto e Marco Roscio sposi
Cristina Chiabotto e Marco Roscio sposi

Campana è l’amica dell’attrice e wedding planner, Eva Presutti. Amalfitano è Andrea Riccio, Wedding Solution, costruttore di scenografie per eventi. A lui il compito di allestire e arredare la splendida Reggia.

Al loro fianco il floreal design Vincenzo D’Ascanio, pugliese d’origine, direttore di Armani fiori e noto per aver abbellito con le sue creazioni floreali i più bei matrimoni nazionali e internazionali, soprattutto sul lago di Como; Chiara Ferragni, fra gli altri, lo scelse per il giorno del suo sì. Infine, lo chef piemontese amico della coppia, Davide Scabin, una stella Michelin. Questo il gruppo di lavoro scelto per rendere magico e incantevole il giorno più emozionante della vita dell’attrice.

Come dicevamo quindi, un matrimonio all’italiana perchè ha unito un team del Nord e del Sud.

Il bacio tra Cristina Chiabotto e Marco Roscio
Il bacio tra Cristina Chiabotto e Marco Roscio

Andrea Riccio ha raccontato: “Lavoriamo agli allestimenti da quattro mesi con Eva Presutti e tutto il wedding team abbiamo incontrato la coppia più volte per definire colori, fiori, arredi, soluzioni culinarie. Il risultato è stato incredibile: una tavolata imperiale con 150 invitati per lato, tovaglie realizzate in velluto color ceruleo fatte su misura, archi floreali sulla tavola per incorniciare le splendide volte del salone reale, piatti i oro con diverse sfumature di bianco. Un colpo d’occhio davvero unico“.

La Galleria Grande, questo il nome del salone che ha ospitato la cena, è un’opera d’arte imponente: 80 metri di lunghezza per 25 di larghezza, realizzata per collegare gli appartamenti del Re con quelli dell’erede al trono. La Reggia del Settecento è maestosa e ricca di stucchi, non era semplice né scontato che gli arredi ben si fondessero con la realtà e invece è stato realizzato un vero e proprio capolavoro. Non è un caso, infatti, se è la prima volta che alla Reggia di Venaria si ospita un evento così importante con più di trecento invitati.

La sposa ha varcato il portone della Chiesa della Reggia alle ore 17,30, alla presenza di oltre trecento invitati, tra questi tantissime figure del mondo dello spettacolo e dell’imprenditoria italiana, come la famiglia Agnelli, amici dello sposo.

Potrebbe interessarti

Rinaudo e Raoul Bova a TuttoSposi. Foto da BigBangProduction

TuttoSposi, al via l’edizione 2019

Saranno ben nove i giorni interamente dedicati al mondo del wedding con le sfilate dei …

Gigi Finizio primo ospite di TuttoSposi 2019

TuttoSposi: inaugura Gigi Finizio per la famiglia

Sarà il cantante e interprete Gigi Finizio ad inaugurare la nuova edizione di TuttoSposi alla …

La Gazzetta dello Spettacolo in conferenza a Mia Sposa

Mia Sposa: gli ospiti dell’edizione 2019

Presentato ufficialmente il programma dell’edizione XIII di Mia Sposa, con gli ospiti e gli eventi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.