Buon Compleanno Cinecittà: un sogno giunto al tramonto?

Il 28 aprile del 1937 venivano inaugurati da Benito Mussolini gli studi di Cinecittà a Roma con lo slogan:”Il cinema è l’arma più forte”. Sono trascorsi 77 anni da allora ed oggi si celebra l’ennesimo compleanno degli studios tra sogni e polemiche.

Non ultime quelle che vede i lavoratori in protesta per difendere il posto di lavoro per la gestione fallimentare della Cinecittà Studios S.p.A. presieduta da Luigi Abete cui ha aderito l’ANAC (Associazione Nazionale Autori Cinematografici). La delegazione ANAC formata dal presidente Ugo Gregoretti, dalla vice presidente Silvia Scola e dal regista Ettore Scola è stata ricevuta il 20 marzo scorso dal segretario generale Antonia Pasqua Recchia e dal direttore Generale Cinema Nicola Borrelli al tavolo delle trattative che si teneva all’interno del palazzo, nella biblioteca del Mibac (Ministero Beni Attività Culturali e Turismo).

La protesta oltre che difesa dei diritti lavorativi rappresenta la lotta per la sopravvivenza della cultura cinematografica fatta dalle maestranze di Cinecittà che sono famose nel mondo per la loro esperienza e professionalità. Da ricordare che nei 22 teatri di posa si sono girati 3000 films dei quali 47 hanno vinto l’Oscar e 90 hanno ricevuto almeno una candidatura.

Gli studios del Tuscolano hanno visto il passaggio degli anni come quello delle correnti cinematografiche dal neorealismo con Roma di Fellini, Bellissima di Luchino Visconti , passando per il peplum o sandaloni come Ben-Hur, Quo Vadis? , Cleopatra nel quale Elizabeth Taylor e Richard Burton iniziarono una burrascosa e mediatica relazione, fino a quello dei generi più commerciali seguendo la china decrescente della crisi economica e culturale del nostro paese.

Le ultime grandi produzioni internazionali sono state quella di Gangs of NewYork di Scorzese e La Passione di Cristo di Mel Gibson.

Cinecittà la Hollywood di Trastevere che vide tra gli anni ’50 e ’60 una parata di stelle giunte dagli States per girare films e godere della dolce vita romana, diventerà presto un resort con alberghi e ristoranti e piscine secondo il progetto dell’Italian Entertainment Group di Luigi Abete.

Le dediche agli studios romani sono state innumerevoli ultime in ordine cronologico quella dello spettacolo di Christian De Sica dal titolo “Cinecittà” nel quale ne racconta la storia ed infine quello odierno di Google che ha dedicato un doodle con la rappresentazione di un set cinematografico per questo compleanno.

Autore: Laura Scoteroni

Partenopea di nascita, viterbese di adozione. Giornalista con la passione per la cultura, la musica di qualità, la poesia. Attraverso le parole fermo il tempo di avvenimenti, note e immagini. Scrivere per me è come respirare, se possibile senza asma.

Potrebbe interessarti

Titanic 3D al cinema

Titanic 3D, uscita e dove vederlo

Senza dubbio, la notizia sensazionale è il ritorno nelle sale cinematografiche di Titanic 3D di James Cameron con Di Caprio.

Claudio Del Falco sul set di Assassin Club

Assassin Club: ecco l’action movie

Claudio Del Falco torna nei cinema il 2 Febbraio 2023 in Assassin club di Camille Delamarre (The transporter Legacy).

Steven Spielberg sul set di The Fabelmans

Steven Spielberg: trionfo ai Golden Globe

Parliamo del regista Steven Spielberg, che in questo inizio anno trionfa ai Golden Globe con il film The Fabelmans.

Lascia un commento