Giancarlo Giannini con Lina Wertmüller, Paolo Rossi Pisu, Marcello Foti e Leonardo Di Caprio. Foto da Ufficio Stampa
Giancarlo Giannini con Lina Wertmüller, Paolo Rossi Pisu, Marcello Foti e Leonardo Di Caprio. Foto da Ufficio Stampa

Oscar alla carriera e Stella sulla Walk Of Fame per Lina Wertmüller

“Molto onorata, ma se l’Oscar me lo portavano a Roma era più comodo” con questa frase, quasi goliardica, la grande Lina Wertmüller si accinge a ricevere uno dei riconoscimento più importanti del cinema; infatti il prossimo 27 ottobre a Hollywood riceverà l’Oscar alla carriera, oltre alla Stella sulla Walk Of Fame, la quarta per un divo italiano a Hollywod. Insieme alla Wertmüller anche altre tre importanti celebrità saranno premiate: David Lynch, Wes Studi e Geena Davis.

Giancarlo Giannini con Lina Wertmüller, Paolo Rossi Pisu, Marcello Foti e Leonardo Di Caprio. Foto da Ufficio Stampa
Giancarlo Giannini con Lina Wertmüller, Paolo Rossi Pisu, Marcello Foti e Leonardo Di Caprio. Foto da Ufficio Stampa

ina Wertmüller ricordiamo essere la prima donna nella storia candidata all’Oscar, nel 1977, come migliore regista per il film Pasqualino Settebellezze con il mitico Giancarlo Giannini.

Al rientro dagli Stati Uniti Lina sarà impegnata su ben altro fronte… quello del teatro, infatti il prossimo 23 dicembre al Teatro Quirino firmerà la regia di “A che servono gli uomini?” una commedia musicale di Iaia Fiastri, con Nancy Brilli e le musiche originali di Giorgio Gaber.

Teo ( Per gli amici) è una fotografa molto brava, contenta del suo lavoro ma soprattutto della vita da single anche se la mancanza di un figlio inizia a pesarle. Teo scopre che il suo vicino di casa è un medico che lavora in un laboratorio dove si pratica l’inseminazione artificiale e così con trova la forma per poter visitare il laboratorio, dove ruberà una provetta, riuscendo a diventare madre senza la “necessità” di un rapporto con un uomoper cui: “A che servono gli uomini?”..

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Gianluca Magni

Gianluca Magni: ho lavorato con i grandi ai tempi della pellicola

Da sempre amante della recitazione, parla l'attore Gianluca Magni che, negli anni, ha preso parte a molte fiction e film di successo

Non escludo il ritorno. Film omaggio a Franco Califano

Franco Califano: arriva il film-omaggio

Non escludo il ritorno. Questo è il titolo del film tributo a Franco Califano, diretto da Stefano Calvagna e di cui vi parliamo.

Un frame di Gli Speciali

Supereroi made in Italy: ecco “Gli Speciali”

E' stato ufficialmente rilasciato il trailer del film con i supereroi Made in Italy, Gli Speciali, diretto dal regista Daniele Malavolta.

Lascia un commento