Christian De Sica, Massimo Boldi e Neri Parenti. Foto da Facebook
Christian De Sica, Massimo Boldi e Neri Parenti. Foto da Facebook.

Amici come prima: Boldi e De Sica di nuovo insieme

Si è tanto parlato di questa guerra e pace per il duo storico di attori Christian De Sica e Massimo Boldi, e finalmente si parla del ritorno ad essere Amici come prima.

Un gioco di parole, una trovata di marketing oppure i casi sinceri della vita, ma ecco che con un titolo proprio come Amici come prima, il cinepanettone di quest’anno, film di Natale 2018, ha ritrovato i re dei botteghini in coppia.

E’ ufficiale quindi, Massimo Boldi e Christian De Sica sono di nuovo la coppia artistica DOC più attesa della commedia di Natale. Il film che sarà prodotto da Indiana Production in collaborazione con Medusa Film che ne è anche il distributore, vede la regia di Christian De Sica, e promette delle risate incessanti, per un gradito ritorno al cinema del duo.

Intanto, Neri Parenti ci scherza su Facebook, pubblicando una fotografia dove si definisce “l’intruso”, forse per festeggiare il ritorno di questo sodalizio (foto che vi mostriamo sotto tratta dalla pagina Facebook del regista).

Christian De Sica, Massimo Boldi e Neri Parenti. Foto da Facebook
Christian De Sica, Massimo Boldi e Neri Parenti. Foto da Facebook.

Un po’ di storia della coppia artistica

Massimo Boldi e Christian De Sica hanno iniziato il loro ventennale sodalizio nel 1986, quando con il film “Yuppies – I giovani di successo”, di Carlo Vanzina, insieme a Jerry Calà ed Ezio Greggio, raccontavano dell’onda dello yuppismo, fenomeno di costume proliferante nell’Italia degli anni 1980 e rappresentarono al meglio (secondo la critica) le atmosfere della Milano da bere.

L’ultima volta che li abbiamo visti insieme sul grande schermo, è invece nel 2005 con il film “Natale a Miami”, diretto da Neri Parenti, che secondo le stime ha incassato ben 21.249.460 euro. Uno dei più grandi successi della coppia comica formata da Massimo Boldi e Christian De Sica, insieme ad altri nomi di spicco come Massimo Ghini, Paolo Ruffini, Francesco Mandelli e Raffaella Bergé.

Gli auguri di tutta la redazione di La Gazzetta dello Spettacolo, vanno a questa coppia artistica ricostruita, nella speranza di vedere nel loro futuro prodotti cinematografici che uniscano divertimento e qualità.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Gianluca Magni

Gianluca Magni: ho lavorato con i grandi ai tempi della pellicola

Da sempre amante della recitazione, parla l'attore Gianluca Magni che, negli anni, ha preso parte a molte fiction e film di successo

Non escludo il ritorno. Film omaggio a Franco Califano

Franco Califano: arriva il film-omaggio

Non escludo il ritorno. Questo è il titolo del film tributo a Franco Califano, diretto da Stefano Calvagna e di cui vi parliamo.

Un frame di Gli Speciali

Supereroi made in Italy: ecco “Gli Speciali”

E' stato ufficialmente rilasciato il trailer del film con i supereroi Made in Italy, Gli Speciali, diretto dal regista Daniele Malavolta.

Lascia un commento