Mafalda De Simone: stories e contenuti interessanti per il successo sui social

L’avevamo intervistata qualche tempo fa e ci aveva parlato della sua passione per il mondo dei social network, ed oggi torniamo a parlare di Mafalda De Simone.

Non si diventa un imprenditore digitale su Instagram semplicemente condividendo le foto, ma con costanza e qualità dei contenuti.

Mafalda De Simone

I consigli

Le stories sono fondamentali per essere connessi a livello emotivo con propri follower a livello emotivo. Altro segreto, è rendere il proprio feed interessante. L’influencer campana che è tra le imprenditrici digitali più attive in Italia grazie agli oltre 162.000 follower all’attivo.

Le dichiarazioni

Mafalda De Simone racconta: “Bisogna essere attivi nelle stories di Instagram. L’empatia è un aspetto fondamentale. Dai loro un motivo per fidarsi di te, seguirti ed essere partecipi con te. Bisogna essere sempre se stessi nel coinvolgere gli altri. Se stai simulando o stai recitando, sarà facilmente visibile. Condividi le tue storie personali in modo che il tuo pubblico ti trovi interessante e autentico […] Quando parlo di feed intendo che le foto devono essere visivamente attraenti. Sicuramente è importante aderire a un tema generale che leghi il tutto, rendendo la tua immagine coerente Molti influencer di Instagram seguono uno stile particolare di modifica delle loro foto in modo che il colore o la composizione siano uniformi. Bisogna assicurarsi che le foto siano scattate in alta risoluzione e che siano piene di luce per farle sembrare davvero belle“.

Potrebbe interessarti

Maryna sul set di Que Calor

Maryna: arriva il singolo “Que Calor”

E' Maryna, la personalità del web Italo-Spagnola da 5 milioni di followers, a riscaldare l'estate con il singolo "Que Calor".

Jonny Cutuli

Jonny Cutuli: l’influencer che ama la musica

Oggi incontriamo Jonny Cutuli, giovanissimo influencer catanese che ci racconta della sua Vita da Influencer.

Una scena del video contro l'omofobia di Antonio Caso e Christian Musella

No all’omofobia: parlano gli influencer Antonio Caso e Christian Musella

Torniamo a parlare di social network, di influencer e di un tema che (purtroppo) rimane sempre attuale: l'omofobia.