Riparte Chi l’ha visto?

Settembre è il mese della ripresa di tutti i palinsesti televisivi, la ripresa di tutte le trasmissioni che da sempre appassionano i telespettatori, fra queste sicuramente risalta “Chi l’ha visto?” il programma di Rai 3 utile per il sociale, che approfondisce e spesso risolve casi di cronaca e di scomparse.

Federica Sciarelli nello studio di Chi l'ha visto
Federica Sciarelli nello studio di Chi l’ha visto

Per questa nuova stagione sembrerebbe che la striscia quotidiana non sia prevista ma sarà in onda solo settimanalmente, il mercoledì, direttamente in prima serata.

L’attesa per i tanti affezionati di Federica Sciarelli e del suo team di bravissimi inviati, è finita, infatti “Chi l’ha visto?” ripartirà il 18 Settembre con nuove emergenze e aggiornamenti delle tante vicende che in questi anni hanno appassinato il pubblico sempre più numeroso e sostenitore.

Il 30 Aprile del 1989 venne trasmessa la prima puntata di “Chi l’ha visto?” e ad oggi è una delle trasmissioni più longeve di Rai Tre; anche Federica Sciarelli detiene un ottimo record di presenza, è infatti da circa 15 anni volto storico del programma (2004) come storici sono i tanti inviati che da sempre prendono a cuore le tante storie degli scomparsi (e non solo), tra questi ricordiamo: Giuseppe PizzoErcole Rocchetti, Gianloreto CarboneNicola Endimioni, Liviana Greoli, Veronica Briganti, Paola Grauso, Maria Lucia Monticelli e molti altri ancora.

Potrebbe interessarti

Faccende domestiche fai da te

Faccende domestiche: le attività da svolgere in casa con il fai da te per risparmiare

Per il corretto mantenimento di una casa ci sono tantissimi interventi da eseguire più o …

Tommaso Corona sui cavalli scomparsi a Chi l'ha visto

In memoria dei cavalli rubati una Marcia su Bracciano

Lo scorso mercoledi nel corso della trasmissione “Chi l’ha visto?” è andato in onda un …

Federica Sciarelli conduce Chi l'ha visto

Il ritorno di “Chi l’ha visto?” in TV

Settembre è mese di ripresa anche per i palinsesti TV, che dopo il fermo per …

Lascia un commento