Il commissario Ricciardi

Il Commissario Ricciardi, si gira

Dopo il successo de I Bastardi di Pizzofalcone, ecco arrivare dal duo Maurizio De Giovanni e Alessandro D’Alatri, Il Commissario Ricciardi.

Il commissario Ricciardi

Sono in corso in Puglia le riprese di numerose opere filmiche, tra cui proprio quelle di questa tanto attesa Serie Televisiva inedita diretta da Alessandro D’Alatri, che ha visto il primo ciak a Taranto già da Giovedì 23 Maggio.

La fiction, ispirata ai (tanti) romanzi dello scrittore napoletano Maurizio De Giovanni e ai fumetti di Sergio Bonelli (nel disegno), sarà trasmessa da Rai 1 divisa in sei episodi. Protagonista è Lino Guanciale. Il cast comprende: Peppe Servillo, Serena Iansiti, Nunzia Schiano, Fabrizia Sacchi, Maria Vera Ratti.

Il Commissario Ricciardi

Napoli, Anni ’30. Luigi Alfredo Ricciardi è un personaggio immaginario, definito “l’antieroe perfetto”. È un commissario di polizia, che ha la maledizione di vedere le anime dei morti, ma deve fare i conti con degli ostacoli nel pieno dell’epoca fascista.

Apulia Cinema ricorda che l’attore abruzzese Lino Guanciale ha già girato in Puglia la serie Tv Il Sistema dedicata al lavoro della Guardia di Finanza, trasmessa da Rai 1 nel 2016. Eleonora Tinni Andreatta, direttrice di Rai Fiction, definisce questa fiction: “Una delle serie evento più importanti che Rai Fiction abbia messo in cantiere”.

Le riprese sono previste per complessive otto settimane e la lavorazione si trasferirà poi in alcune location di Napoli. Prodotto da Clemart e Rai Fiction con il supporto logistico di Apulia Film Commission, il film si avvale dell’impiego di 84 unità lavorative pugliesi.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Il teatro Ariston pronto per Sanremo 2023. Foto da Google

Sanremo 2023: chi vince secondo Google?

È già Festival di Sanremo 2023 mania ed impazza su Google la ricerca del vincitore di questa edizione: ecco i candidati.

Gianpiero Rotoli

Gianpiero Rotoli: amo poter conoscere nuovi luoghi e persone

Incontriamo l'attore Gianpiero Rotoli, lo conosciamo per aver preso parte, sin dalla prima serie, a "Le indagini di Lolita Lobosco"

Cosetta Turco

Cosetta Turco: tornerei volentieri in televisione

Una carriera felice nell'ambito dello spettacolo, per Cosetta Turco, ed un figlio ed un marito e tanti nuovi progetti.

Lascia un commento