Attilio Fontana, Clizia Fornasier, Laura Lattuada e Kaspar Capparoni. Foto di David Melani
Attilio Fontana, Clizia Fornasier, Laura Lattuada e Kaspar Capparoni. Foto di David Melani

Due coppie scoppiate approda al Bracco

Due coppie scoppiate, lo spettacolo con Kaspar Capparoni, Laura Lattuada, Attilio Fontana e Clizia Fornasier per la regia di Luigi Russo fa tappa a Napoli.

L’appuntamento è al Teatro Bracco di Napoli sabato 19 marzo alle ore 21 e domenica 20 marzo alle 18.30.

Due coppie scoppiate

Le peripezie, i sotterfugi, le malizie e gli equivoci della coppia moderna trovano degna cittadinanza nella commedia brillante “Due coppie scoppiate”, scritta e diretta da Luigi Russo con Kaspar Capparoni, Laura Lattuada, Attilio Fontana e Clizia Fornasier. La storica sala della Pignasecca, diretta da Caterina De Santis, si appresta a trasformarsi in un piccolo ring, un terreno di scontro per Elena e Sergio, Silvia e Ricky, i protagonisti di due coppie con differenti stili di vita, che si confronteranno sulla loro visione dell’amore e del lato intimo del rapporto coniugale. Uno scambio di idee, un momento di riflessione che li cambierà e non poco. Uno spettacolo divertente ma che si sofferma anche sulla fragilità delle coppie di oggi.

Laura Lattuada, Clizia Fornasier e Kaspar Capparoni. Foto di David Melani
Laura Lattuada, Clizia Fornasier e Kaspar Capparoni. Foto di David Melani

Le dichiarazioni sullo spettacolo

Luigi Russo nelle note di regia scrive: “Portare avanti una relazione sentimentale è sempre più complicato e arduo, le percentuali dei separati sono ogni giorno più alte e non si è più tanto disposti a ‘combattere’ per mantenere salda la relazione. Con questi presupposti – aggiunge l’autore – è gioco facile ironizzare sulla coppia e far ridere di dinamiche che tutti conoscono, in questo caso oltre al divertimento c’è anche materia di riflessione per ribadire un concetto semplice quanto profondo: l’amore è per pochi eletti, tutto il resto è… vivere insieme!“.

La commedia è stata rappresentata con grande successo in Spagna, nelle ultime stagioni. Sarà rappresentata per la prima volta in Italia da due coppie di attori di navigata esperienza che condividono la scena con grande maestria, proponendo dialoghi spiritosi dal ritmo serrato, inseriti in un meccanismo comico molto efficace.

Autore: Harry di Prisco

Nato a Napoli, Maturità Classica, Laureato in Giurisprudenza 110/110 e lode, iscritto all’Albo dei Giornalisti dal ‘73, socio GIST (Gruppo Italiano Stampa Turistica), specializzato in Enogastronomia, Viaggi, Turismo e Cultura, Ispettore On. Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Potrebbe interessarti

Antonella Prisco. Foto di Luisa Maio

Antonella Prisco: vi racconto CambiaMenti

Il 14 febbraio, l'attrice Antonella Prisco calcherà uno tra i palchi più suggestivi e preziosi di Napoli: il Sannazaro.

Giorgio Adamo in Vlad - Dracula

Vlad: Dracula in musical al Brancaccio

E voi conoscete la storia di Vlad? O lo conoscete meglio come il Conte Dracula? E se dovesse vederla in musical?

Elena Sofia Ricci in La dolce ala della giovinezza

Elena Sofia Ricci e la sua “dolce ala della giovinezza”

Elena Sofia Ricci torna in scena con lo spettacolo La dolce ala della giovinezza. La recensione dello spettacolo con Gabriele Anagni.

Lascia un commento