La Gazzetta dello Spettacolo - Articoli

Benny Moschini remixa Enrico Ruggeri

Il cantautore e DJ Benny Moschini (Benny Càmaro è il suo nome d’arte quando veste i panni del DJ), recentemente uscito con il suo album d’esordio “Sono qui ancora” (San Luca Sound) –  da cui sono stati estratti due singoli di rilievo come la title track ed il brano “Basta”, si sta distinguendo anche per la sua attività di remixer visto i suoi trascorsi da DJ internazionale.

Grazie alla sua esperienza ha remixato il brano “L’onda”, l’ultimo singolo di Enrico Ruggeri estratto dal suo recente disco di inediti Frankestein 2.0, trasformandolo in un brano dal forte impatto sonoro. Il remix è stato realizzato anche con la collaborazione di DJ Naizon e di Massimiliano Vitale.

 «Il remix ha un beat a 142 bpm per non snaturare eccessivamente il pezzo rispetto all’originale. in questa versione mi sono ispirato a Gabry Ponte, usando sonorità moderne con una ritmica stile “Dance del 2000”, in pratica il commerciale di oggi. Pur mantenendo una velocità elevata il pezzo regge molto bene mettendo in risalto lo splendido testo a carattere politico scritto da Enrico. E’ per questo che ho fortemente voluto questo remix concretizzatosi grazie all’aiuto di Fabio Gallo de L’altoparlante: portando questo messaggio nelle discoteche, vi assicuro che i giovani la pensano esattamente come Ruggeri».

 Benny sta collaborando con Giorgia Pino (Team Noemi di The Voice of Italy) insieme ai suoi produttori Michele Cammarota e Gianni Bini, ha iniziato alcuni programmi radiofonici (su Radio MilanInter) mentre a livello umanitario continua a partecipare alle partite della Nazionale Italiana DJ in giro per l’Italia (prossimo appuntamento a Terni il 26 giugno). A settembre l’artista entrerà in studio a Los Angeles per registrare il nuovo album che si preannuncia dalle sonorità rock internazionali visto anche la produzione artistica ed esecutiva affidata a Pietro Foresti (Tracii Guns, Scott Russo).

 Cenni Biografici / Benny Moschini è un cantautore napoletano classe 1982 con alle spalle studi di canto e pianoforte e numerosi viaggi in tutto il mondo. Dal 2001 inizia una proficua attività di DJ che lo porterà ad esibirsi in Costa Smeralda ed in alcuni prestigiosi club europei. Nel 2005 la C.E.Production decide di produrlo come cantautore dal gusto funky/soul. Nel 2009 con IRMA Records torna al rock con il brano “Rabbia”. Nel 2013 esce “Sono qui ancora” (San Luca Sound) con la direzione artistica di Renato Droghetti a cui segue un tour con Radio Cuore e numerosi live per promuovere i singoli “Sono qui ancora” e “Basta”.

Autore: David Bonato

David Bonato nasce il 5/2/1976 a Verona. Frequenta il liceo scientifico Angelo Messedaglia a Verona. Si laurea nel 2001 in Scienze Della Comunicazione (indirizzo marketing ed impresa) a Trieste. Produttore discografico, giornalista.

Potrebbe interessarti

Marghet - La cover di Testa Cuore

Marghet, Testa Cuore è il primo Ep

“Testa Cuore” è il primo Ep della cantautrice Marghet, composto da 6 brani e racchiude le vicende amorose della cantautrice

RPWL. La cover di Crime Scene

RPWL: Victim of Desire in stile “crime”

Gli RPWL hanno lanciato da qualche giorno il loro nuovo singolo, il riuscitissimo Victim of Desire, correlato da un video in stile crime

Domenico Costanzo. Foto da Facebook

Domenico Costanzo e i riconoscimenti internazionali

Incontriamo Domenico Costanzo, regista e sceneggiatore che ci parla dei suoi film a sfondo sociale e dei premi ricevuti.