Eurovision Song Contest 2021

Eurovision Song Contest: parte la 65esima edizione

L’edizione 2021 di Eurovision Song Contest parte da questa sera all’Ahoy Arena di Rotterdam, nei Paesi Bassi.

Eurovision Song Contest 2021

Riflettori puntati sulla 65esima edizione dell’Eurovision Song Contest a cui partecipano 39 Paesi che dovranno sfidarsi a colpi di note e coreografie a partire da questa sera, per proseguire giovedì 20 maggio per la seconda semifinale, in attesa della serata conclusiva fissata per il 22 maggio dove saranno presenti anche i “nostri” Maneskin che si spera possano ereditare il titolo dal vincitore dello scorso anno, Duncan Laurence, affinchè l’Italia possa vincere il tanto ambito premio dell’Eurovision Song Contest.

Un’edizione molto particolare, dovuta all’emergenza sanitaria del Covid19, che però non frenerà la presenza del pubblico all’interno dell’Arena nella quale sarà possibile ospitare 3.500 spettatori a serata.

“Zitti e buoni”, il brano vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo grazie al quale i Maneskin entrano di diritto alla finale dell‘Eurofestival, è stato certificato Doppio Disco di Platino. Un’ottima notizia che va a sottolineare i grandi consensi del pubblico che fa ancora una volta ben sperare sul loro gradimento in Europa.

Incrociamo le dita ed un grandissimo “in bocca al lupo” ai meravigliosi Maneskin.

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Nino D'Angelo - Il poeta che non sa parlare

Nino D’Angelo: ecco le date del tour 2023

Il Poeta che non sa parlare – Tour 2023 di Nino D’Angelo riparte con una serie di date. Ecco il calendario dei concerti dell'artista.

Claudio Baglioni live

Claudio Baglioni raddoppia a Caserta

Claudio Baglioni sarà alla Reggia di Caserta per un doppio esilarante concerto che racconterà i 50 anni della sua straordinaria carriera.

Atmosferico 2022 live Subsonica

Atmosferico 2022: il tour commemorativo dei Subsonica

La prima volta che ho assistito ad un live del Subsonica era il 2002, e con questo si celebrano i i live dei 20 anni da Amorematico.

Lascia un commento