La giuria del Premio Mia Martini 2019 con Fatima Trotta
La giuria del Premio Mia Martini 2019 con Fatima Trotta

Premio Mia Martini 2019, i vincitori

I grandi numeri di presenze a Bagnara e nei paesi della Costa Viola con il pubblico delle grandi occasioni per la fase conclusiva della straordinaria edizione del Premio Mia Martini 2019 con un finale a sorpresa ricco di spettacolari fuochi pirotecnici.

La giuria del Premio Mia Martini 2019 con Fatima Trotta
La giuria del Premio Mia Martini 2019 con Fatima Trotta

Una giuria di qualità composta da Suor Cristina, Deborah Iurato, Mario Rosini, Debbie Summa, Francesco Malapena, Franco Fasano (Direttore artistico del premio) ha decretato i vincitori delle due sezioni: Emergenti e Nuove Proposte. Per gli Emergenti, sezione riservata alle etichette discografiche, ha trionfato KRAM con la canzone “Come la neve”.

L’artista, oltre al premioo, ha ricevu un finanziamento del NUOVO IMAIE per la realizzazione di un tour di otto date. Al secondo posto si é piazzata BAMBINA con il brano “dieci febbraio”, in terza posizione Luca Capizzi con la canzone “Sorridi” e il premio della critica è andato a KRIS con la canzone “Vale”.

Nella sezione Nuove Proposte ha trionfato il cantautore Panzeri (Lombardia) con il brano “Dove non ci sono musiche”, che sarà prodotto da una nota etichetta discografica. Al secondo posto si è classificato: Adriano (Campania) con la canzone “prova a sentire” e al terzo posto Sofia (Basilicata) con la canzone “Torno indietro”. I premi speciali sono andati a Mikela (Premio della Critica), Alessandta Nicita (Premio Giancarlo Bigazzi), Angela con il (brano Radiofonico), Ester Guerra (Premio dell’anima), Ester Gugliotta (Premio SIAE con borsa di studio), Anna Salimon (Premio Unipromos per il Sociale con borsa di studio).

Una Straordinaria Fatima Trotta ha condotto l’evento nato per ricordare la grande interprete della canzone Italiana Mia Martini per volontà del regista Bagnarese Nino Romeo. Durante la serata l’Amministrazione Comunale di Bagnara ha conferito a Nino Romeo un attestato di benemerenza: “L’Amministrazione Comunale di Bagnara Calabra a nome dell’intera Comunità Bagnarese in occasione della 25a edizione del premio Mia Martini conferisce a Nino Romeo attestato di Benemerenza e riconoscenza per il notevole impegno profuso ai fini della promozione culturale, turistica e sociale della nostra città in Italia e nel mondo”.

Nel ringraziare Romeo, commosso, ha tracciato il percorso dei primi venticinque anni di vita del premio, ringraziando giovani e meno giovani che ogni hanno si impegnano a portare avanti questo importante progetto nel ricordo della grande artista Bagnarese Mia Martini. Momenti di alto spettacolo durante le tre serate da parte della giuria, trasmessi in diretta sui social con ascolti altissimi dall’Italia e dal mondo.

Ancora una volta è stata degnamente ricordata l’indimenticabile stella della canzone Italiana Mia Martini nella sua città natia Bagnara Calabra.

Potrebbe interessarti

La terrazza di SanremoSol di fronte all'Ariston di Sanremo con Novella 2000

Novella 2000: arriva il gran galà

Tutto pronto per il Festival di Sanremo 2022, che vede quest'anno tra i party collaterali, quello del settimanale Novella 2000.

I protagonisti di Jumanji the Adventure a Gardaland

Jumanji sbarca a Gardaland

Ma voi avete visto il film Jumanji? E l'idea di far rivivere tutte quelle ambientazioni arriva in Italia a Gardaland.

Ischia Film Festival 2020

Ischia Film Festival: pronti per il ventennale

Una edizione che segna un traguardo importante per Ischia Film Festival, il ventennale della kermesse cinematografica.

Lascia un commento