L'inviata Rai, Giovanna Botteri
L'inviata Rai, Giovanna Botteri

Giovanna Botteri professionalità “acqua e sapone” degna di lode

Non preferisco parlare con terminologie inglesi essendo italiana, per cui invece di scrivere body shaming scriverò “derisioni” una parola da usare con molta cautela ma che invece in moltissimi, sentendosi forti perché divisi da tastiere e schermi, si sentono padroni dell’uso e per questo pronti a giudicare, criticare, offendere come se fosse la cosa più giusta da fare, non curanti che dall’altra parte c’è una persona con sensibilità la quale, pur non avendo fatto nulla di particolare, diventa bersaglio di commenti spesso cattivi e superficiali.

L'inviata Rai, Giovanna Botteri
L’inviata Rai, Giovanna Botteri

Ultimamente c’è un’inviata della Rai, Giovanna Botteri che, pur non conoscendola personalmente ammiro e stimo per la sua grande professionalità e bravura, è “oggetto” di critiche per il suo essere naturale di “non trucco e di non parrucco” che risultano essere acqua e sapone.

La domanda che ne viene fuori è: perchè una donna ( anche uomo ma di meno…) non può essere libera di fare ciò che vuole e ciò che sente, perchè bisogna avere sempre un aspetto da superstar e non essere apprezzati per ciò che si è e si fa?

Mi dispiace vedere anche trasmissioni che beffeggiano una scelta legata all’ essere naturale, senza invece tener conto della grande professionalità, cultura e carriera che fanno da padrone nella figura della Botteri. Non c’è neanche bisogno di elencare i suoi studi ed il suo Cv, basta aprire Google, ciò che non si comprende è il motivo per il quale si debba sempre essere sarcastici e pungenti su persone che non preferiscono “piume e pailettes”… anche se di questi tempi pur indossando le piume e pur avendo i capelli con pieghe impeccabili ci sarà sempre qualcuno pronto a dare il “via” al massacro virtuale.

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Franco Zeffirelli. Foto dal Web

Franco Zeffirelli: l’omaggio per il centenario

Il 12 febbraio Firenze ricorderà uno tra i più grandi registi italiani, con una giornata commemorativa a lui dedicata: Franco Zeffirelli.

Gli alunni dell'Istituto Comprensivo Galluzzo di Firenze per Cinedecameron

Cinedecameron: il cinema per ricordare Boccaccio

Gli alunni dell'Istituto Comprensivo Galluzzo di Firenze grazie a Cinedecameron rivisitano, in un inedito cortometraggio Boccaccio.

Arte e digitale: 4 lavori creativi più richiesti. Foto dal Web

Arte e digitale: 4 lavori creativi più richiesti

La digitalizzazione è un fenomeno che sta coinvolgendo ormai tutte le sfere lavorative: ecco i lavori che uniscono arte e digitale.

Lascia un commento