Luca Volpe, quando il mentalismo diventa E-Mentalism

Abbiamo incontrato qualche tempo fa il mentalista italiano Luca Volpe, che ci ha raccontato “i segreti” di chi, come professionista, si interfaccia con la mente e le sue capacità.

Ed in un periodo di reclusione forzata, dovuta all’emergenza internazionale del CoronaVirus, il mentalista che aveva in programma un tour con il suo show di “arti mentali”, nei teatri e non solo, ha dovuto adattarsi a quello chiamato Streaming Entertainment, mettendo su il suo nuovo format, che prende il titolo di E-Mentalism.

E-Mentalism

Ma cos’è E-Mentalism? Si tratta del primo show di mentalismo interattivo. Uno Spettacolo dalla durata di circa 30 minuti, che può coinvolgere da 1 a 500 persone e che potranno partecipare in diretta alle dimostrazioni mentali impossibili, alle quali ci ha abituato Luca Volpe.

Luca Volpe - E-Mentalism

La compatibilità è con diversi software di meeting calls come Zoom, Skype ma addirittura per il one to one, ci si può video-chiamare su WhatsApp.

Il punto è: immagina a come sarebbe potere essere protagonista di uno show di mentalismo direttamente dal comfort di casa tua. Durante lo show, dimostrazioni che includono: lettura del pensiero, previsioni e tecniche di persuasione, dove il mentalista sarà in grado di pilotare le scelte degli spettatori a distanza.

E dopo la TV, quindi ecco che Luca Volpe è pronto a conquistare anche il mondo del web con le sue tecniche, e voi… a cosa state pensando in questo momento?

Potrebbe interessarti

Merlin Awards 2020: l’Italia protagonista degli Oscar della Magia

Anche l’Italia si lascia coinvolgere dagli “eventi magici”, ed è così che l’International Magicians Society …

Il mentalista Luca Volpe

A tu per tu con Luca Volpe, il regista delle illusioni della mente

Chiacchierare con Luca Volpe riesce a trasmettere un senso di serenità, ma soprattutto un senso …

Chiara Stile. Foto di Serena Pepe

Chiara Stile, nel cognome un destino… “stiloso”

Per la nostra rubrica dedicata agli Influencer, oggi incontriamo Chiara Stile. Classe ’99, appassionata di …

Lascia un commento