Incontri... in città

Incontri… In Città 1979/2019 lo scenario artistico culturale a Napoli

Nel prestigioso cortile del Maschio Angioino di Napoli si terrà Incontri… In città 1979-2019, lo scenario artistico culturale a Napoli“, un Talk show ideato ed organizzato dall’Associazione …in Città di Lorenza Licenziati e Laura Bufano.

Incontri... in città

Il Talk Show farà ripercorrere 40 anni di arte, cultura e spettacolo abbracciando molteplici attività artistiche che vanno dalla musica al teatro, dal cinema alla televisione, passando per la moda, la pittura, la scultura, la scrittura e tanto altro ancora.

La serata condotta da Lorenza Licenziati con interventi di Laura Bufano, che vedrà la partecipazione di numerosi ospiti tra cui: Nino Daniele, Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli; Mariano Rigillo, grande artista i cui festeggiamenti per i 60 anni di carriera ricadranno proprio a settembre 2019; Alba Caccavale, simbolo del Teatro Augusteo; Giacomo Rizzo, famoso attore napoletano; Massimo Masiello raffinato interprete della canzone napoletana; Gianni Pinto già coordinatore del gruppo di lavoro di “Estate a Napoli 1979”; Gianfranco Gallo, artista di elevato riferimento per lo spettacolo e per la cultura napoletana; il talentuoso e promettente attore Elvis Esposito, l’amato e temuto Marcello Solara nella fiction “L’Amica geniale”; Diego Guida , giornalista ed editore di terza generazione; Pino Imperatore, scrittore di grande fama conosciuto per i suoi libri comici ed umoristici; Ermanno Corsi, giornalista e scrittore, già Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania; l’avvocato Maria D’Elia , Commissario della Fondazione Mondragone di Napoli, Polo della Moda della Regione Campania; Susi Sposito, straordinaria designer di moda da oltre 30 anni; il Dirigente Scolastico Giovanna Scala dell’ Istituto Isabella d’Este Caracciolo; Carmine Allocca, Presidente dell’ Associazione Loro di Napoli .

Tra gli ospiti anche Giuseppe Picone ballerino di fama mondiale, Direttore artistico del balletto del Teatro San Carlo di Napoli, con Luisa Ieluzzi , ballerina solista del Teatro Massimo e Stella Manfredi, violinista; Olga De Maio soprano e Luca Lupoli tenore, incomparabili artisti del Teatro San Carlo di Napoli; Carlo Faiello massimo esponente della musica popolare napoletana; Fiorenza Calogero, una delle voci più apprezzate di Napoli e Marcello Vitale, Maestro di Chitarra Battente; ancora Maurizio Capone con la nota Band “BungtBangt” la cui particolarità è l’uso di strumenti ricavati da materiale riciclato.

Presenti la pittrice Nadia Basso e lo scultore Domenico Sepe che saranno i protagonisti delle Arti Performative. Le letture saranno a cura dell’attore Alessandro Balletta. Gli accompagnamenti musicali avranno la voce saudente della cantante Roberta Tondelli​. Un colorato Finger Food offerto dal rinomato Istituto Isabella D’Este – Caracciolo di Napoli accoglierà il pubblico. La serata sarà interamente ripresa dalle telecamere del Format TV…In città” di Lorenza Licenziati.

Media Partner dell’evento: Radio Marte e La Gazzetta Dello Spettacolo.

Si ringrazia per il Patrocinio Morale: Comune di Napoli – Assessorato alla Cultura e al Turismo Camera di Commercio di Napoli Casartigiani di Napoli.

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Manifesto del Sensazionismo

Manifesto del Sensazionismo: la presentazione di Giacomo Pietoso

Un momento culturale da non perdere, quello che si terrà sabato 5 Novembre 2022, per la presentazione del Manifesto del Sensazionismo.

Talentum - Il premio delle eccellenze 2022

Talentum, il premio delle eccellenze alla VI edizione

Talentum - Il premio delle eccellenze arriva alla sua sesta edizione che quest'anno avrà luogo presso il Teatro Instabile a Napoli.

Una scena di L'amore ti salva sempre

L’Amore Ti Salva Sempre: arriva il Corto

L'anteprima del corto L'amore ti salva sempre si terrà a Roma alla presenza di registi e parte del cast, al Nuovo Cinema Aquila.

Lascia un commento