Cinema a Poggioreale con Arci Movie

I volontari di Arci Movie, partono con la nuova rassegna “Il Cinema ci racconta: L’Italia tra ieri, oggi e domani”, che prenderà il via il 4 Maggio 2018. Il laboratorio/rassegna vedrà 20 incontri con ospiti del mondo della cultura, dello spettacolo, del cinema e della televisione all’interno del Carcere di Poggioreale di Napoli.

Il 10 maggio si terrà la presentazione del progetto per raccontare della sinergia tra Arci Movie e la scuola CIPIA2, che vedrà impegnati 4 docenti e 2 volontari di Arci Movie, su due laboratori paralleli con due gruppi diversi di detenuti ed in spazi differenti (giovedì nel “padiglione Genova” e venerdì negli spazi della scuola del carcere).

Le dichiarazioni

Roberto D’Avascio presidente di Arci Movie racconta: “Oltre ad avere riaperto e difeso vecchie sale di città e aver insistito sul valore e la bellezza del cinema all’aperto nei parchi pubblici, negli ultimi anni la nostra associazione sta lavorando molto per portare la possibilità del cinema in luoghi ancora più difficili e lontani come le carceri. Sempre con l’obiettivo di riattivare forme di educazione e di socialità attraverso la cultura, in particolare attraverso un magico flusso di luce e di immagini capaci di raccontarci delle storie. Con la risposta della grande passione che molti detenuti hanno dimostrato alle proiezioni“.

La rassegna

Peppe Servillo e Gianpaolo Morelli in una scena di Song'e Napule, film nella rassegna di Arci Movie a Poggioreale. Foto da Ufficio Stampa.
Peppe Servillo e Gianpaolo Morelli in una scena di Song’e Napule, film nella rassegna di Arci Movie a Poggioreale. Foto da Ufficio Stampa.

La rassegna si terrà tra Maggio e Luglio ed è dedicata ad una serie di classici del cinema italiano dagli anni ’50 ai giorni nostri, che raccontano il nostro Paese, le sue crisi ed i malesseri sociali, ma con l’occhio beffardo dell’ironia e il tono leggero della commedia. I film selezionati per la rassegna sono:

  • Tutto quello che vuoi
  • I soliti ignoti
  • Il capitale umano
  • Song’e Napule
  • Le vie del signore sono finite
  • Il sorpasso
  • Fantozzi
  • Le mani sulla città
  • Posti in piedi in paradiso

più un film ancora in fase di definizione per concludere il laboratorio/rassegna. Tra gli ospiti ci saranno: Marzio Honorato, Guido D’Agostino, Nelson (intervistato per La Gazzetta dello Spettacolo MAGAZINE) e Rosaria Troisi sorella di Massimo Troisi.

Potrebbe interessarti

Un mondo di solidarietà 2019

Un mondo di solidarietà 2019, il cast

Un Mondo Di Solidarietà torna nella città di Napoli come l’appuntamento di eccellenza per il …

La Befana del Prematuro

Befana del prematuro a Napoli

Gli attori Nunzia Schiano, Rosalia Porcaro e Benedetto Casillo, saranno i testimonial della Befana del prematuro, organizzata dall’AOU Vanvitelli, …

Christian Baiotto - La ricerca della stupidità

Christian Baiotto, alla ricerca della stupidità

Arriva il “La Ricerca della Stupidità – Perché l’uomo non nasce stupido, lo diventa con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.