Domani è un altro giorno, sul set

Al via a Roma le riprese del film Domani è un altro giorno, opera seconda di Simone Spada che torna sul set per dirigere una coppia d’eccezione: Marco Giallini e Valerio Mastandrea.

Marco Giallini e Valerio Mastandrea sul set di Domani è un altro giorno. Foto reperita dal Web.
Marco Giallini e Valerio Mastandrea sul set di Domani è un altro giorno. Foto reperita dal Web.

Tratto dal film spagnolo Truman, un vero amico è per sempre di Cesc Gay. Domani è un altro giorno è scritto da Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo, ed è la storia della profonda amicizia tra Giuliano (Marco Giallini), attore piuttosto noto che vive e lavora a Roma, e Tommaso (Valerio Mastandrea), insegnante e ricercatore nel campo della robotica trasferito in Canada.

Tra momenti divertenti e altri drammatici, humor, complicità e commozione, i due si ritroveranno a trascorrere quattro indimenticabili giorni insieme. Seduttore e innamorato della vita, Giuliano è condannato da una diagnosi terminale il suo compito più doloroso è trovare una sistemazione a Pato, il suo meraviglioso e tenerissimo amico a quattro zampe.

Le dichiarazioni

Spiega il regista: “Fare un remake di un film che ti ha commosso, colpito al cuore, fatto ridere e piangere è una sfida molto interessante per tutti noi. Insieme agli sceneggiatori Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo abbiamo deciso di reinterpretarla a nostro modo e, pur mantenendo la struttura e gran parte dei dialoghi, il nostro Domani è un altro giorno vuole essere, fin dal titolo, un invito alla speranza e al futuro, un commovente inno alla vita“.

Prodotto da Maurizio e Manuel Tedesco per Baires Produzioni in collaborazione con Medusa, il film arriverà in sala nel 2019 distribuito da Medusa Film. Le riprese, della durata di sette settimane, proseguiranno nella capitale e si concluderanno a Barcellona a fine ottobre.

Fanno parte del cast tecnico del film: il direttore della fotografia Maurizio Calvesi, lo scenografo Alessandro Bigini, la costumista Elena Minesso. Le musiche sono firmate da Maurizio Filardo.

Simone Spada

Vive a Roma, è padre di due bambine. Dopo aver sostenuto 25 esami alla facoltà di Architettura di Roma, abbandona gli studi senza laurearsi e nel 1999 frequenta uno stage di regia presso la USC Film School di Los Angeles. Dal 2000 ha iniziato la sua carriera sui set cinematografici e televisivi come aiuto regista collaborando con diversi registi tra i quali Claudio Caligari, Edoardo Leo, Ivano De Matteo, Leonardo Pieraccioni, Claudio Amendola, Gabriele Mainetti, Gennaro Nunziante, Wilma Labate. Da regista ha realizzato documentari e cortometraggi con i quali ha vinto diversi premi. Domani è un altro giorno è il suo secondo lungometraggio, che segue il fortunato esordio di Hotel Gagarin, apprezzato da critica e pubblico.

Potrebbe interessarti

Una scena di Ritorno al Crimine. Foto di Maria Marin

Ritorno al Crimine: il ritorno di Gassmann, Giallini, Leo e Tognazzi

Ve li avevamo raccontati in “Non ci resta che il crimine” lo scorso anno, dopo …

Anna Ferzetti tra le protagoniste di Stop

Massimiliano Bruno produce il fanta-ecologico “Stop!” con Anna Ferzetti

Si sono svolte a Roma nei giorni scorsi le riprese di Stop!, cortometraggio diretto dall’esordiente …

Valerio Mastandrea al Magna Graecia Film Festival. Foto di Antonio Raffaele

Valerio Mastandrea: sarò l’ispettore Ginko in Diabolik

“Sarò l’ispettore Ginko nel Diabolik dei Manetti Bros., le riprese inizieranno in autunno e sarà …

Lascia un commento