Made in Sud a caccia di Ballerine

Oltre 500 richieste sono pervenute in poche ore alla segreteria della Produzione da parte di aspiranti ballerine per il programma Made in Sud, lo show comico che sarà in onda prossimamente su Rai Due in prima serata.

La data del casting è fissata per lunedì 18 febbraio, presso il teatro Cilea al Vomero, dove si terranno infatti i casting ufficiali per la formazione del corpo di ballo della trasmissione.

Casting Ballerine Made in Sud

A partire dalle ore 9 le candidate che nelle scorse settimane hanno mandato la propria candidatura rispondendo ad un annuncio diffuso dalla produzione, verranno selezionate da una giuria qualificata composta dal coreografo Fabrizio Mainini e dai due conduttori di Made in Sud: Stefano De Martino (ballerino ed attualmente sulle pagine dei rotocalchi rosa per il ritorno di fiamma con Belen Rodriguez) e Fatima Trotta (volto storico della trasmissione per la conduzione).

Dopo la fine della trasmissione nel 2017, il programma comico sta per tornare in onda su Rai 2, nel mese di Marzo 2019. Il cast non è stato ancora reso noto, ma torneranno alcune vecchie conoscenze, oltre che mantenere le caratteristiche base dello show, ovvero la presenza di comici meridionali e qualche chicca.

Rimanete connessi con La Gazzetta dello Spettacolo per aggiornamenti e novità sulla trasmissione a breve in onda su Rai 2.

Potrebbe interessarti

Un pugno di amici

Un pugno di amici, il film sbarca su Amazon Prime Video

Arriva “Un pugno di amici” con protagonisti Tony Matranga ed Emanuele Minafò, insieme a parte …

Nando Mormone e Mario Esposito per il Teatro Cilea

Mormone ed Esposito: quale futuro per i teatri post Covid-19?

Incontriamo due voci autorevoli del teatro in Campania: Nando Mormone e Mario Esposito, rispettivamente direttore …

Accademia Ucraina di Balletto di Milano - Danza e Spettacolo. Foto di Fabio Bellinzoni

Danza come tutto lo Spettacolo: un video per non essere invisibili

L’Accademia Ucraina di Balletto di Milano ha realizzato un video per attirare l’attenzione sull’arte della …

Lascia un commento