John Turturro a Roma per girare Il nome della rosa. Foto da Ufficio Stampa.
John Turturro a Roma per girare Il nome della rosa. Foto da Ufficio Stampa.

John Turturro, si gira Il nome della rosa

Il regista, attore e sceneggiatore statunitense di origini italiane John Turturro, è a Roma. In questi giorni è stato infatti avvistato per le strade di Roma dove si trova per le riprese della fiction Il nome della rosa.

John Turturro a Roma per girare Il nome della rosa. Foto da Ufficio Stampa.
John Turturro a Roma per girare Il nome della rosa. Foto da Ufficio Stampa.

La fiction Rai Il nome della rosa, ispirata al celebre romanzo di Umberto Eco, è diretta da Giacomo Battiato e sarà divisa in ben otto episodi che vedremo prossimamente su Rai  John Turturro vestirà i panni del  monaco francescano Guglielmo da Baskerville. Nel cast, oltre al prestigioso Turturro troviamo  altrettanti nomi importanti del calibro di Rupert Everett che vestirà i panni di Bernard Gui e l’attore F.Murray Abraham.

La serie, in queste settimane, si sta girando tra Roma e Perugia, e nel cast saranno presenti anche  gli attori italiani come Fabrizio Bentivoglio, Greta Scarano, Stefano Fresi, Alessio Boni e Piotr Adamczyk.

Così, John Turturro, si sta concentrando per l’impegnativo ruolo, concedendosi anche qualche sosta.  L’attore, infatti, ama passeggiare per le vie della nostra capitale e si è concesso un po’ di svago e shopping approdando nella boutique di Falconeri di via Condotti 3.  In una recente intervista, Turturro ha dichiarato: “Ne sono orgoglioso, soprattutto perché Umberto Eco aveva approvato il progetto. Mi sto preparando a questo ruolo con grande scrupolo. L’adattamento tv avrà un’impronta più diretta del film di Jean Jacques Arnaud con Sean Connery del 1986. Stiamo parlando di un romanzo tradotto in 40 lingue, del quale sono state vendute 50 milioni di copie in tutto il mondo”.

Facendo poi un bilancio della sua carriera, ha inoltre aggiunto: “Sono stato fortunato: sono riuscito a esprimermi sia come attore, sia come regista. Spero di continuare a crescere, nonostante i 60 anni”.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Alessandro Sardelli. Foto di Andrea Ciccalè

Alessandro Sardelli: vi parlo di “Guerra tra poveri”

"Guerra tra poveri" è un progetto del regista Kassim Yassin Saleh in cui vi è, tra i protagonisti, il giovane attore Alessandro Sardelli.

Giovanni Carta

Giovanni Carta: non ho desiderato altro che essere attore!

Incontriamo l'attore Giovanni Carta per parlare del suo ruolo nella seconda stagione di "Barbarians", in cui interpreterà Tiberio.

Il cast 2022 di Bar Stella

Bar Stella: torna Stefano De Martino

Stefano De Martino, volto molto amato della TV, aveva proposto quasi “in punta di piedi”, un programma a lui molto caro: Bar Stella.

Lascia un commento