Restyling per il Teatro Diana, presentata la nuova sala

teatro diana nuova sala 2

Il teatro Diana, sito al Vomero in Via Luca Giordano, in occasione delle sue 81 candeline ha presentato in anteprima ad una selezionata rosa di invitati la sua nuova immagine e, in particolare, la nuova sala platea.

La sala, elegante e raffinata, presenta cinquecento nuove sedute, vede la dominazione del rosso e del blu ed è reduce dai lavori di ristrutturazione che sono stati svolti durante la chiusura estiva. La “Embassy Olimpia”, nuova poltrona con rivestimento in velluto, riporta il numero di posto e la lettera della fila con un ricamo. La presentazione, che ha accolto giornalisti, maestranze, consulenti alla comunicazione e istituzionali, è stata seguita da un esclusivo aperitivo a firma del Maestro Giovanni Pignatelli “Le Arcate”.

Nell’occasione i proprietari del teatro, membri della famiglia Mirra, hanno eccezionalmente alzato il sipario sulla prossima stagione, che partirà il 15 Ottobre con “Sogno di una notte di mezza sbornia” di Luca De Filippo. Massimo Ranieri, Serena Autieri, Carlo Buccirosso, sono solo alcuni dei nomi del ricco calendario del teatro vomerese che prosegue fino al 29 Aprile. Nuova luce, dunque,  e nuovo look per una sala che ha visto l’evoluzione del teatro, dove debuttarono le scintillanti riviste di Totò, Macario, Wanda Osiris, Walter Chiari. A questi s’integrarono poi altri interpreti come Nino Taranto e Vittorio Gassman. Il palcoscenico del Diana è quello che ha visto le “Ultime Lune” di Marcello Mastroianni, dove Pupella ha dato il suo addio al teatro e  che vede, oggi, straordinari attori del teatro italiano come Cristina De Sica o Vincenzo Salemme.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Lorenzo Balducci

Lorenzo Balducci: vivo la mia vita giorno dopo giorno

Attualmente in teatro con "Fake", per la regia di Riccardo Pechini e Mariano Lamberti, l'attore Lorenzo Balducci si racconta.

Antonella Prisco. Foto di Luisa Maio

Antonella Prisco: vi racconto CambiaMenti

Il 14 febbraio, l'attrice Antonella Prisco calcherà uno tra i palchi più suggestivi e preziosi di Napoli: il Sannazaro.

Caterina De Santis in Oggi sposi… Sentite condoglianze

Oggi sposi… Sentite condoglianze! Al Bracco

Oggi sposi… Sentite condoglianze!, Uno spettacolo corale, un piccolo viaggio attraverso diverse forme di espressione teatrale.

Lascia un commento