Ozuna, aspettando l’album Nibiru

Il ritorno del rapper Ozuna, arriva con il nuovo singolo “Hasta que salga el sol“, brano che anticipa l’album “Nibiru“, in uscita a Novembre.

Il pluripremiato cantante portoricano torna anche con un video, già disponibile on line, diretto da Colin Tilley (regista di “Taki, Taki” e di numerosi video di Rihanna, Justin Bieber e Nicki Minaj) è stato girato in Messico e ritrae Ozuna in un pianeta extraterrestre dall’ambientazione surreale e sbalorditiva.

Ozuna - Hasta que salga el sol

“Hasta que salga el sol” è scritto da Ozuna e prodotto da Hi Music e Mally Mall, e fonde ritmi reggaeton e tropical pop, creando un sound che segna un’evoluzione artistica del rapper.

Ozuna

Cantante e rapper portoricano, riconosciuto come una superstar della nuova generazione di artisti della musica latina. Tra i suoi numerosi traguardi, nel 2019 ha conquistato il record di maggior numero di premi vinti in un singolo anno in tutta la storia dei Billboard Latin Music Awards.

Inoltre, ai BMI Awards 2019 ha vinto il premio come “Contemporary Latin Songwriter of the Year” e la rivista “Time” lo ha inserito nella Top 100 dei personaggi più influenti del 2019. Nel 2018 è stato l’artista più visualizzato nel mondo su YouTube e ad oggi detiene il record di artista con il maggior numero di video che superano il miliardo di visualizzazioni. Il suo disco di debutto “Odisea” è stato l’album di un artista maschile con maggior permanenza alla numero 1 (ben 46 settimane) nella classifica Top Latin Albums di Billboard, mentre il successivo “Aura” ha debuttato al 7° posto della classifica Billboard 200, restando alla prima posizione per 17 settimane nella classifica Top Latin Album.

Ha collaborato con i più grandi nomi della musica Latina, come Daddy Yankee, Luis Fonsi e Nicky Jam, così come con acclamate superstar mondiali tra cui DJ Snake, Cardi B, Selena Gomez, Post Malone, Jennifer Lopez, Snoop Dogg e Rosalia. Attualmente, Ozuna detiene quattro Guinness World Records per i suoi impressionanti risultati artistici.

Lascia un commento