I bambini protagonisti di Come Le Onde

I bambini protagonisti di Come Le Onde

Il successo dell’estate musicale 2018 di The Kolors e J-Ax, vede come protagonisti i bambini. Parliamo di “Come le Onde“, il nuovo singolo che sta scalando le classifiche di gradimento di questa calda estate.

I bambini protagonisti di Come Le Onde

Un’idea originale quella del videoclip, girato interamente a Milano, e che vede protagonisti dei piccoli The Kolors, e un piccolo J-Ax, diretti da The Astronauts.

Le dichiarazioni

I registi raccontano: “E’ stato uno dei set più divertenti e solari che ci siamo trovati a dirigere. L’idea dei mini The Kolors e del mini J-AX è stata proprio di Stash e della sua band. Abbiamo girato in un caldo pomeriggio d’inizio estate in centro a Milano inscenando un finto live in piazza.

Sicuramente la presenza dei fan dei The Kolors che si sono presentati sul set è stata fondamentale perché ha reso tutto più vero e spontaneo. Dietro a tutto ciò c’è stato però un grosso lavoro di pre produzione, abbiamo fatto moltissimi provini prima di trovare i piccoli protagonisti ed è stato tanto faticoso quanto divertente riprodurre poi su di essi alcuni dei veri tatuaggi dei The Kolors e J-AX. Per questo ringraziamo i piccoli attori per la pazienza e la professionalità che hanno dimostrato“.

Il video con protagonisti i bambini è già disponibile on-line.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Tommaso Stanzani - La cover di Flor de Luna

Tommaso Stanzani, la mia Flor de luna

Tommaso Stanzani, fra i protagonisti della scorsa edizione di "Amici", ci presenta il suo nuovo singolo dal titolo Flor de Luna.

Idoli K-Pop al Lollapalooza

Lollapalooza: successo per il K-Pop

Giunto alla sua trentunesima edizione, il Lollapalooza si è concluso al Festival di Chicago, dove ha impazzato il K-Pop.

Marco Masini. Foto di Stefania Brovetto

Marco Masini in tour per 30 anni di carriera

Il nuovo tour di Marco Masini, “T’innamorerai di noi – Oltre 30 anni insieme” partirà a Settembre 2022. Ecco le date da seguire.

Lascia un commento