TheRivati, il nuovo album è #Black

Parliamo di #Black, il secondo album dei TheRivati (etichetta Full Heads), gruppo che ama definirsi intellettualmente scorretto e che in questo progetto è accompagnato dai “GenteSeria4tet”.  Il sound che ne viene fuori strizza l’occhio alla Napoli musicale degli anni ’80, fuso però alla Black Music degli anni ’70.

La copertina del disco (foto dell’artista romano: Gesus Teisseyre e progetto grafico di Francesco “Paura” Curci) raffigura una donna di colore (simbolo della black music) coperta in modo malizioso da due mani bianche a simboleggiare l’intento del gruppo napoletano di servirsi e quindi “mettere le mani” sulla musica degli afroamericani.

Le tematiche affrontate nel disco dai TheRivati, sono il sesso, la droga, l’amore e (il più tradizionale dei temi blues) il viaggio in treno verso la città.

Inoltre nell’album è presente un omaggio a Martin Luther King: “Reverendo king jr.” diviso in 4 parti e inserito tra le tracce con la funzione di interlude e collante del disco.

Ospiti d’eccezione dell’album tanti artisti noti e meno noti del panorama musicale partenopeo e nello specifico abbiamo constatato la presenza di: il rapper Clementino, il talento di Valerio Jovine, Tayone, The NightSkinny, Kali the Lioness, Manu Phl, Gesus Teisseyre e lo stesso Francesco Paura.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Fabio Moresco. Foto di Fabio Pirazzi

Fabio Moresco: il ritmo del Banco del Mutuo Soccorso

Ill Banco del Mutuo Soccorso pubblica l’inedito Orlando: Le Forme dell’Amore e noi ne parliamo con il ritmico Fabio Moresco.

Nino D'Angelo - Il poeta che non sa parlare

Nino D’Angelo: ecco le date del tour 2023

Il Poeta che non sa parlare – Tour 2023 di Nino D’Angelo riparte con una serie di date. Ecco il calendario dei concerti dell'artista.

Claudio Baglioni live

Claudio Baglioni raddoppia a Caserta

Claudio Baglioni sarà alla Reggia di Caserta per un doppio esilarante concerto che racconterà i 50 anni della sua straordinaria carriera.

Lascia un commento