Ultimo e Geolier alla Casina Vanvitelliana di Bacoli. Foto dal Web
Ultimo e Geolier alla Casina Vanvitelliana di Bacoli. Foto dal Web

Geolier e Ultimo: inedita collaborazione per l’ultima poesia

Esce “L’Ultima Poesia”, il duetto tra due icone della musica italiana: Geolier e Ultimo. Un’unione inaspettata che unisce due mondi musicali apparentemente distanti, dando vita a un brano intenso e vibrante.

Nato da un’amicizia e da una stima reciproca, il brano è il frutto di un lavoro in cantiere già dallo scorso autunno. Geolier e Ultimo, entrambi esponenti di punta del panorama musicale italiano, si sono incontrati tra Roma e Napoli per dar vita a questa collaborazione inedita.

Il flow di Geolier si intreccia con l’anima cantautorale di Ultimo, che per la prima volta si cimenta con la lingua napoletana, omaggiando la città che ha definito la sua seconda casa. Il risultato è un brano potente, che emoziona e conquista.

Un’attesa lunga mesi

Accantonate le polemiche su Sanremo per Geolier, l’attesa per questo duetto era palpabile da tempo. I primi rumors sulla collaborazione tra Geolier e Ultimo risalgono a maggio dello scorso anno, quando i due artisti sono stati avvistati insieme a Napoli. Da allora, i fan hanno alimentato l’hype sui social, con migliaia di commenti e condivisioni.

Un successo annunciato

“L’Ultima Poesia” arriva a pochi giorni dal terzo sold out di Geolier allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli, a conferma del suo strepitoso successo. Il brano ha tutte le carte in regola per diventare una hit, unendo la forza di due artisti capaci di conquistare il cuore del pubblico con la loro musica.

Un’unione che fa bene alla musica italiana

La collaborazione tra Geolier e Ultimo è un esempio virtuoso di come due mondi musicali diversi possano unirsi per dar vita a qualcosa di unico e speciale. Un’unione che arricchisce il panorama musicale italiano e che fa ben sperare per il futuro.

Non resta che ascoltare “L’Ultima Poesia” e lasciarsi trasportare dalle emozioni di questo duetto imperdibile.

Il nostro giudizio? Semplicemente Geolier e Ultimo, una coppia d’assi per la musica italiana.

Su Redazione

Redazione Giornalistica

Lascia un commento