Gio Montana a Verissimo. Foto dal Web
Gio Montana a Verissimo. Foto dal Web

Gio Montana: vivere di musica è il mio unico desiderio

Incontriamo Gio Montana, reduce dalle passate edizioni di Amici di Maria De Filippi, che ci presenta il suo nuovo singolo, “L’ultima volta”.

Una canzone, quella che ci propone Gio Montana, che parla d’amore, di un sentimento forte, della felicità di potersi ritrovare. Un accenno, in questa nostra intervista, anche all’esperienza all’interno del programma di Canale5 e alla voglia di poter vivere di sola musica.

Benvenuto su La Gazzetta dello spettacolo, Giò Montana. Parlaci di come ha avuto vita il tuo ultimo singolo, “L’ultima volta”?

L’ultima volta nasce con la volontà di sperimentare qualcosa di nuovo e alternativo rispetto allo stile portato in precedenza.

Nel tuo brano si parla d’amore, di sentimenti forti, della possibilità di ritrovarsi. Sei innamorato?

Si parla di un sentimento a cui serve una forte scintilla per riaccendere il rapporto e riportarlo alla luce, a farlo funzionare al meglio. Tocca avere la voglia di spezzare la monotonia stabilita, prima di tutto. No, attualmente non sono innamorato.

Un lavoro che ti avrà di certo portato soddisfazioni anche solo nel realizzarlo. Cosa speri di poter raccogliere tramite questo nuovo pezzo?

Spero che questo singolo, così come i prossimi che usciranno, possano accompagnare le persone nel momento in cui ne sentono il bisogno. Spero, inoltre, di avere modo di cantare queste canzoni insieme a tutti loro, un giorno.

Parlaci di come hai capito di voler diventare un cantante?

L’ho capito, realmente, all’età di diciotto anni, periodo in cui facevo sentire i miei primi testi ad amici e conoscenti. Mi resi conto che i riscontri erano positivi e insistenti nel far sì che io registrassi la mia prima canzone.

Il 2021 ti ha regalato la possibilità di accedere al noto contenitore di talenti di Canale 5, “Amici di Maria De Filippi”. Che ricordo hai di quella esperienza?

Ho un ricordo molto bello dell’esperienza vissuta all’interno della scuola. Porto con me nuove amicizie ed una grande crescita personale. Non ultima, una buona, maggiore, tecnica vocale.

Quali rapporti porta con se Gio Montana da quel periodo?

Il rapporto più forte e costante che mi porto dietro è quello creato con Nunzio, con il quale ci sentiamo e ci vediamo costantemente.

Chi è Giò Montana e cosa si augura di poter realizzare in futuro?

Mi auguro, un giorno, di poter vivere di ciò che mi fa stare bene e di portare la mia musica in giro per l’Italia.

Avremo presto modo di saperti dal vivo in tour?

Sicuramente a breve si inizieremo a stabilire delle date per poter cantare insieme a chi mi vuole bene e mi sostiene, giorno dopo giorno.

Puoi anticiparci altro sui tuoi progetti futuri di Gio Montana?

Non posso ancora dire nulla, solo che sarà una collaborazione in compagnia di una tenera voce femminile.

Autore: Alessia Giallonardo

Nasco a Benevento, nel 1986. testarda a più non posso, perché Toro. Amo la fotografia sin da quando ero piccola e devo questa passione a mio padre. Stesso discorso per la scrittura, per ogni singola sfumatura di un racconto, di un vissuto, di uno storico incontro.

Potrebbe interessarti

Social-tendenze del Festival di Sanremo 2023

Festival di Sanremo 2023: le social-tendenze

A meno di due settimane dall’inizio del Festival di Sanremo 2023, il fenomeno emergente di tendenze social svela le classifiche.

Robbie Williams live. Foto dal Web

Robbie Williams infiamma Bologna

E' partito da Bologna il tour europeo di Robbie Williams in celebrazione dei suoi venticinque anni di carriera. Ecco cosa è successo.

Paolo Vallesi

Paolo Vallesi: non sono mai andato via!

Un nuovo, doppio, lavoro all'attivo per l'artista Paolo Vallesi, che ci presenta brani di successo e che prende il titolo di "Io, Noi".

Lascia un commento