Mariano Di Vaio: la t-shirt WeCARE per la SIAARTI

Tra i tanti volti noti del mondo dello Spettacolo, anche Mariano Di Vaio ha deciso di dare il suo contributo in questo periodo di CoronaVirus.

Da sempre impegnato nel sociale e legato alla sua Nazione, decide di scendere in campo con la sua azienda e realizzare in pochi giorni un prodotto inedito. Nasce così #WeCARE una speciale t-shirt in cotone realizzata con la collaborazione del noto fashion graphic designer internazionale Gianpiero D’Alessandro, il designer di volti noti internazionali come Justin Bieber di Ronaldo.

Eleonora Brunacci e Mariano Di Vaio con la t-shirt WeCARE
Eleonora Brunacci e Mariano Di Vaio con la t-shirt WeCARE. Foto da Ufficio Stampa

Il prodotto in poche ore è diventato virale e acquistato da centinaia di persone, compresi alcuni protagonisti dello spettacolo (come Il Volo, Salvatore Esposito di Gomorra, Stefano De Martino, Andrea Sannino che l’ha indossata durante il live su RAI 2, quando ha cantato “Abbracciame”, Veronica Ferraro, Elena Barolo e tanti altri che in queste ore stanno sostenendo l’iniziativa).

La t-shirt WeCARE in edizione limitata vedrà il ricavato totalmente devoluto a SIAARTI (Associazione Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia intensiva) con lo scopo di sostenere economicamente le spese dei medici volontari che si stanno trasferendo nelle zone più colpite del Paese e per l’acquisto di materiali e dispositivi medici utili per la terapia intensiva.

Una t-shirt che vuole essere una testimonianza di come abbiamo affrontato questi tempi bui ricordandoli come giorni di solidarietà.

Potrebbe interessarti

I veterinari della provincia di Napoli. Foto da Facebook

Chiarezza sugli animali nell’emergenza CoronaVirus

La notizia di due gatti e due cani contagiati da CoronaVirus in Belgio e a …

Marco Sentieri nel suo video social contro il CoronaVirus

Marco Sentieri: un video social per stare vicino alle persone

Oggi vi raccontiamo dell’iniziativa del cantante campano Marco Sentieri, di cui vi abbiamo parlato durante …

Io Stono a Casa

Non sai cantare? Bene! Io Stono a Casa per il Cotugno di Napoli

Oggi vi parliamo di un simpatico progetto di beneficenza che prende il nome di Io …

Lascia un commento