Breaking News
Home > I migliori Eventi Italiani > Gigione, il primo live in un club

Gigione, il primo live in un club

Proiezione e concerto per il “re delle piazze” Gigione

E’ tutto pronto per il primo concerto in un club napoletano del re delle piazze, Gigione, che si esibirà per la prima volta live al Lanificio 25, sabato 17 marzo, in occasione della Festa di Santa Patrizia. Già l’anno scorso con Tony Tammaro, l’evento (alternativa partenopea targata Subcava Sonora all’internazionale St. Patrick Day) ha raggiunto un grandissimo successo di partecipazione, con l’obiettivo di bissare quest’anno.

Gigione

Prima del concerto, sarà proiettato il documentario “Essere Gigione“, in cui il regista Valerio Vestoso ha seguito Gigione per raccontare momenti della sua vita pubblica e privata e dei suoi concerti, facendo emergere lo spaccato di un’Italia reale spesso trascurata e poco raccontata.

Con il pre e after set di Gianni Rallo, Gigione porterà al centro storico il concerto con cui da circa trent’anni riempie le piazze di tutta Italia, proponendo al pubblico un ampio repertorio che includerà i tanti tormentoni che lo hanno reso famoso, nell’originale mix tra sacro e profano che lo contraddistingue, in cui non mancano anche brani di denuncia sociale.

I suoi live hanno fatto di lui un vero e proprio fenomeno popolare, seguito da decine di migliaia di persone di tutte le generazioni, che hanno dato vita a fan club ed imitazioni, e che affollano le oltre 150 date che lo vedono protagonista ogni anno.

Cantante, bassista e autore, Gigione ha inciso alla fine degli anni Settanta il suo primo Lp, “I due volti di Gigione”, e a metà degli anni Ottanta l’album “Acqua e sapone”, che lo ha fatto conoscere nel Centro – Sud Italia. È arrivato all’apice della popolarità con il brano “La campagnola a modo mio”, con il quale ha raggiunto anche il pubblico americano, intraprendendo nei primi anni Novanta il primo tour negli Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.