Ferragnez, aumentano i consensi per la raccolta fondi GoFundMe a favore degli ospedali italiani

Ferragnez: aumentano i consensi per la raccolta fondi a favore degli ospedali italiani

Sono rispettivamente Regina e Re dei social network, ma in questi giorni lo stanno diventando anche della solidarietà. Parliamo di Chiara Ferragni e Fedez, che dopo aver fatto donare ben 3,8 Milioni con una raccolta fondi online destinata alla creazione di nuovi posti letti all’interno del reparto di terapia intensiva dell’Ospedale San Raffaele di Milano, ottengono un’ulteriore donazione di 250.000 mila euro da parte della piattaforma di personal fundraising, GoFundme, a favore di vari ospedali in Italia.

Ferragnez, aumentano i consensi per la raccolta fondi GoFundMe a favore degli ospedali italiani

La donazione da parte del network (che rinuncia così ad una percentuale dei propri introiti), arriva dopo aver già donato 10 mila euro a quella “Rafforziamo la terapia intensiva” lanciata dai Ferragnez.

La proposta di Chiara Ferragni e Fedez, è così articolata: 70.000 euro ciascuno verranno donati al Policlinico di Milano, all’Ospedale di Cremona e a quello di Bergamo, mentre altre donazioni da 10.000 euro andranno agli ospedali Cotugno di Napoli, Niguarda di Milano, Spallanzani di Roma e alla Protezione civile.

La campagna “Rafforziamo la terapia intensiva” attivata dai Ferragnez è stata la più grande raccolta fondi su GoFundMe lanciata in Europa, oltre che tra le sette più importanti campagne del mondo dal 2010. Sono stati registrati oltre 191.000 donatori da 92 stati del mondo, e la campagna ha avuto 20 volte più traffico di qualsiasi altra raccolta fondi sulla piattaforma.

Dal 9 marzo ad oggi, sono state lanciate sulla piattaforma di personal fundraising, centinaia di raccolte fondi per aiutare e supportare gli ospedali italiani in questa delicata fase di emergenza dovuta al Covid19. Le più importanti sono state raggruppate nella pagina “Insieme contro il CoronaVirus“.

Elisa Liberatori Finocchiaro, Responsabile della piattaforma di personal fundraising, per il Sud Europa dichiara in merito: “GoFundMe ha un ruolo importante all’interno di questa emergenza per garantire che i fondi vadano in supporto delle terapie intensive di tutta Italia. Stiamo lavorando 24 ore su 24 come sempre per validare, certificare e garantire le raccolte fondi. Vogliamo anche rilanciare, attraverso il programma Givesback, il nostro impegno e per questo abbiamo previsto questa generosa donazione“.

Il nostro plauso va a questa coppia dello Spettacolo, che ha dimostrato una grande umanità nei confronti di tutto il popolo italiano!

Grazie Chiara Ferragni. Grazie Fedez. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito e contribuiscono al successo di questa raccolta fondi.

Autore: Francesco Russo

Giornalista ed Imprenditore Digitale. CEO dell'agenzia di Digital Marketing FREVARCOM. Direttore responsabile ed editoriale del quotidiano La Gazzetta dello Spettacolo e coordinatore Editoriale di Oggi Quotidiano. Fondatore di magazine come Mangiamm, Vivo di Lusso, I Like Night e Prenotami.

Potrebbe interessarti

Matrimonio in Autunno. Foto dal Web

Matrimonio in autunno: consigli sull’outfit per le invitate

Nelle stagioni fredde, essere invitata a un matrimonio pone dinanzi a grandi dilemmi sull'abbigliamento. Ecco la nostra guida!

Partner. Foto dal Web

Come non impazzire per la presenza costante del partner?

Gli attuali cambiamenti della società, consentiti dalla digitalizzazione hanno cambiato i rapporti tra partner. Come gestirli in casa?

La realtà virtuale (VR) al Carcere di Procida per OndeVisioni

OndeVisioni: quando il carcere diventa cinema

Entrare nella cella di un vecchio carcere, a picco sul mare, e immergersi nella vita dei detenuti ad OndeVisioni con la realtà virtuale.

Lascia un commento