Io sono vera, di Beniamino Catena
Locandina di Io sono vera, di Beniamino Catena

Io sono Vera: nuovo film per Beniamino Catena

Io sono Vera è il nuovo film di Beniamino Catena, arrivato sul grande schermo il 17 febbraio 2022 e prodotto da Simone Gandolfo, Manuel Stefanolo e Karina Jury.

Io sono Vera

Vera (Caterina Bussa D’Amico Montalto) inizia a raccontarsi allo spettatore in maniera diretta e privata, ha paura di iniziare le scuole medie, ha 11 anni ed è sconvolta dalla morte del suo amato cane.

Claudio, un caro amico di famiglia e colui che le aveva fatto dono del cane, si offre di accompagnare la piccola Vera in riva al mare in modo da poter spargere le ceneri del fidato compagno a 4 zampe.

Purtroppo in questa occasione la bambina sparirà facendo perdere le sue tracce.
Due anni dopo, sempre sulla spiaggia, una donna (Marta Gastini) si risveglierà dicendo di non ricordare nulla ma sostenendo di chiamarsi Vera. Eseguendo il test del DNA si avrà poi conferma che la giovane donna è realmente Vera, la bimba che due anni prima era scomparsa.

Con il passare del tempo la donna inizierà a vedere riaffiorare alcuni ricordi che la porteranno a capire situazioni vissute nei due anni di buio, soprattutto capirà di aver vissuto l’esistenza di un uomo cileno clinicamente morto a causa di un infarto, il quale, nel preciso istante in cui lei è scomparsa, si è risvegliato dal coma.

E di Beniamino Catena si trovano altre opere:

Nel cast oltre Marta Gastini e Caterina Bussa D’Amico Montalto ricordiamo altresì Davide Iacopini, Anita Caprioli, Paolo Pierobon, Manuela Martelli e Marcelo Alonso.

Su Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Lascia un commento